Calciomercato Fiorentina – Pronta la rivoluzione a centrocampo – Castrovilli incedibile

Il calciomercato Fiorentina gira in queste ore intorno ad un nome su tutti, quello di Nikola Milenkovic. Intorno al difensore si è aperta una sfida serrata tra Milan e Inter che fa piacere a Commisso, perchè può alzare l’asticella sul prezzo del cartellino.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

La situazione Milenkovic

Nikola Milenkovic è diventato oggetto di desiderio anche dell’Inter dopo la corte serrata del Milan. I nerazzurri sono pronti ad intromettersi e scavalcare l’offerta dei rossoneri che è ferma allo scambio alla pari con Paquetà, mentre Commisso chiede sempre 40 milioni.

L’Inter appare pronta a sborsare cash più qualche contropartita gradita a Iachini e questo può fare la differenza, la cosa certa è che Commisso vuole anche soldi per il gioiello difensivo.

Castrovilli incedibile: altro no alla Roma

Alessandro Florenzi e Riccardo Calafiori per arrivare a Gaetano Castrovilli. La Roma è pronta ad inserire queste due contropartite per arrivare al centrocampista più un conguaglio, ma la Fiorentina ritiene Castrovilli incedibile, uno dei pochi punti fermi del centrocampo e Rocco Commisso ha rifiutato l’offerta giallorossa, non si priverà del classe ’97.

Rivoluzione a centrocampo: ecco come può cambiare

Sarà sicuramente rivoluzione nel centrocampo della Fiorentina, che girerà intorno a Gaetano Castrovilli. In odore di partenza ci sono Benassi e Ghezzal, mentre potrebbero arrivare Bonaventura, Borja Valero (inserito nell’affare Milenkovic?) e l’ex Petriccione. Senza dimenticare che si segue sempre con molta attenzione Lucas Torreira, il vero obiettivo per la zona nevralgica del campo dei viola, ma per l’uruguaiano bisognerà saper attendere il momento opportuno per sferrare l’attacco.