Calciomercato Inter – Nombele l’uomo giusto a centrocampo; si tenta uno sgarro al Milan

Calciomercato Inter che non rallenta nemmeno durante il fine settimana, anzi, va avanti ancor più a ritmo serrato e nelle ultime ore si sta tentando un sgarro al Milan, mentre è diventato Nombele il nome più concreto per il centrocampo.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

L’affare Nombele

Tanguy Ndombele è il primo obiettivo per il centrocampo dell’Inter. È lui l’uomo scelto per supportare Eriksen nel 3-4-1-2 studiato da mister Conte, che si affiancherebbe così a Nicolò Barella e Sandro Tonali (altro colpo dell’estate). Per arrivare a Ndombele sarà necessario sacrificare una pedina importante e il prescelto sembra Milan Skriniar, in uno scambio alla pari proprio con gli Spurs. Il difensore non vorrebbe lasciare l’Inter, ma ormai anche le gerarchie in difesa sembrano cambiate e lo slovacco non è più incedibile.

Offensiva per Milenkovic: il Milan trema

Skriniar non è più ritenuto incedibile da Conte e Godin pure può andare sul mercato, per questo oltre a Kumbulla l’Inter va alla ricerca di un difensore centrale di spessore. Il nome caldo è diventato quello di Nikola Milenkovic della Fiorentina, obiettivo dichiarato da tempo del Milan, che però non riesce a chiudere con Commisso e i nerazzurri provano lo sgarro.

Commisso continua a chiedere 40 milioni per il cartellino del suo difensore, il Milan vorrebbe uno scambio alla pari con Paquetà, mentre l’Inter sta studiando una formula che preveda dei cash più il cartellino di qualche giocatore in rosa.

Tra i nerazzurri ci sono alcuni calciatori che piacciono a Iachini e aggiungendo dei cash Commisso potrebbe cedere alle lusinghe di Marotta.