Non dirlo al mio capo 2, quinta puntata – Anticipazioni 16 agosto

Non dirlo al mio capo 2 ritorna con la quinta puntata in replica nella prima serata di Rai 1 del 16 agosto 2020. Che cosa succederà questa volta ai due protagonisti? Nel non episodio, Da grande, Enrico continua a nutrire dei sentimenti per Lisa. Anche se Nina è convinta di averlo ormai riconquistato.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Nel decimo episodio, Voce del verbo amare, Lisa decide di dare le sue quote all’avvocato. Massimo intanto scopre la verità su Diego e Nina. Le anticipazioni di Non dirlo al mio capo 2 ci rivelano inoltre che la protagonista riuscirà a vincere la causa contro il padre.

Non dirlo al mio capo 2, quinta puntata – Anticipazioni e trama

Episodio 9 – Enrico inizia a nutrire della forte gelosia nei confronti di Diego, a causa dell’eccessiva vicinanza con Lisa. L’avvocato ignora che il rivale stia aiutando la donna che ama a preparare l’esame e Perla decide di sfruttare la cosa per dare una bella spinta al protagonista. Intanto, Massimo si occupa del caso di Marika, una ragazza conosciuta ai tempi dell’università che ha ucciso una sub in un viaggio in barca a causa di qualche bicchiere di troppo. Dopo essersi avvicinato a Giuseppe, Diego decide di fare marcia indietro e lascia Lisa.

Episodio 10 – Lisa ha molto da festeggiare: ha ottenuto la potestà di Aurora (Beatrice Vendramin) e ha vinto una causa importante. Decide però di restituire le quote dello studio ad Enrico, sicura che non potrà mai entrare nella sua vita. L’avvocato però le ordina di seguire un altro caso, quello di Alice, una ragazza con la sindrome di down che è rimasta incinta con un paziente della clinica in cui era ricoverata. Dopo aver lasciato Nina, Enrico fa un tentativo di riavvicinarsi a Lisa, ma cambia idea quando la sorprende con Venturi. Le anticipazioni di Non dirlo al mio capo 2 ci confermano che i due ritorneranno insieme. Massimo però scoprirà che rapporto c’era fra Diego e Nina: userà le informazioni a suo vantaggio?