In casa Parma, come è ormai noto, l’estremo difensore Sepe è in rotta con la società e ha chiesto la cessione avendo ricevuto diverse proposte.

Il portiere scuola Napoli è stata tra i protagonisti nella stagione dei gialloblù ed ha attirato su di sé l’attenzione di diversi club.

Ieri il direttore tecnico del Torino e l’agente di Sepe, Mario Giuffredi, si sono incontrati per stringere un accordo di massima con il giocatore nel caso in cui arrivasse, quasi sicuramente, un’offerta allettante per Salvatore Sirigu.

Invece la trattativa tra Parma e Torino non può però ancora entrare nel vivo in quanto il Parma è al momento ancora senza direttore sportivo e fino a quando Carli, nuovo ds del Parma, non sarà ufficiale la trattativa per Sepe non potrà decollare e concludersi.

L’agente di Sepe, Mario Giuffredi, aveva dichiarato: “Luigi merita uno step superiore al Parma, anche se non so ancora dove andrà” e l’incontro di ieri con il Torino rappresenta una possibilità concreta il portiere gialloblu.

Comments are closed.