Giulia De Lellis e il successo inaspettato | Maria De Filippi la critica agli italiani

Giulia De Lellis e il successo inaspettato
Giulia De Lellis - giornal.it

Giulia De Lellis grazie al suo carattere forte e alla sua particolare bellezza si è fatta subito notare, il successo arriva ed è del tutto inaspettato. Nel 2016 la ragazza partecipa all’edizione di Uomini e Donne per corteggiare l’ex tronista Andrea Damante e già negli studi rivela di avere una personalità di spicco.

A parlarne è proprio Maria De Filippi, rivelando l’affetto che c’è tra le due e di quanto le sia stata accanto, soprattutto nel momento della rottura con Damante e la proposta di Mondatori. Nella stessa dichiarazione, la conduttrice lancia una critica verso gli italiani su quanto sarebbe giusto poter dar spazio ed apprezzare il lavoro delle persone senza dover ogni volta sminuirlo.

Giulia De Lellis e il successo inaspettato

La stessa influencer non si sarebbe mai aspettata tutta questa popolarità, arrivata forse troppo velocemente per essere consapevole dei cambiamenti intorno a lei. Questo però, non l’ha mai scoraggiata, accanto ha l’appoggio di Maria De Filippi che dal primo momento ha creduto in lei infatti, nel settimanale Gente dice: “arriva questa ragazzina di Pomezia e subito capisco che ha qualcosa in più: piglio importante, carattere forte, è intelligente, istintiva”.  

Giulia De Lellis e il successo inaspettato
Maria De Filippi – giornal.it

Racconta anche dell’incertezza di Giulia di fronte alla proposta della Mondatori e della stesura della sua autobiografia:” quando Mondatori le ha chiesto di scrivere l’autobiografia, lei era molto incerta. Non si sentiva una scrittrice e non lo è. […] Vuole conoscere la tua vita. E tu raccontagliela. Mondatori ti cerca per quello che sei”. È in questo modo che la conduttrice spiega di averle dato la spinta giusta per mettere da parte i dubbi e le paure, scrivendo così “Le corna stanno bene su tutto dove racconta anche del tradimento di Damante.

La critica alla superficialità degli italiani

Durante l’intervista, quando si affronta il tema del libro, Maria De Filippi si appresta a fare una critica nei confronti della mentalità italiana:” Noi italiani non siamo abituati a sostenerci l’un l’altro. […] Ci sminuiamo fra noi, forse siamo invidiosi, forse superficiali”. Un pensiero davvero duro che afferma essere ricorrente e di ritrovarlo in tutti i campi e livelli lavorativi.

Giulia De Lellis e il successo inaspettato
Giulia De Lellis – giornal.it

La conduttrice denuncia quindi, la poca apertura mentale e si domanda perché ogni artista, o qualsiasi altro personaggio nel mondo del lavoro, debba prima fare la gavetta all’estero per farsi notare in Italia e diventare poi famoso. Quanta verità si cela dietro le parole di Maria De Filippi?