Calciomercato Lazio – Destinazione definita per Bastos, per Silva si aspetta una decisione a breve

Non solo in entrata ma anche in uscita: il calciomercato della Lazio è entrato in una fase decisiva con numerosi trasferimenti che con tutta probabilità ci saranno in entrambi i sensi.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Bastos verso l’addio

Si registra infatti un particolare gradimento verso il difensore Bastos che nell’ultima stagione non è riuscito a rientrare appieno nelle rotazioni per quanto riguarda il comparto difensivo di Simone Inzaghi, con molte più le gare da subentrante che quelle disputate dal primo minuto. Su di lui c’è il Fenerbahce, che ha manifestato l’intenzione piuttosto concreta di portarlo in Turchia e lo stesso giocatore si è mostrato disponibile a questa nuova esperienza, con la Lazio lo valuta circa 5 milioni e che non ha assolutamente chiuso alla cessione, vista la scadenza del contratto nel 2021: nonostante il Fenerbahce possieda il cartrellino di Muriqi, attaccante che pare vicino proprio al club biancoceleste, gli affari dovrebbero procedere su due trattative separate. I prossimi giorni serviranno per limare le differenze di valutazione verso il difensore ma l’affare è probabile.

Si aspetta David Silva

Tiene ancora banco la situazione David Silva, calciatore corteggiato da diversi giorni dalla Lazio che sembrava in procinto di annunciarlo, visto che il progetto biancoceleste aveva convinto in breve tempo l’ex Valencia, che ieri ha disputato ufficialmente l’ultima partita con il Manchester City, dove ha giocato per 10 anni, subentrando a Rodri nella sconfitta contro in Lione nei quarti di finale di Champions League.
Lo spagnolo aveva chiesto tempo per prendere una decisione ma aveva sostanzialmente dato priorità assoluta all’offerta capitolina, ora la Lazio sa che con l’elimiazione dei Citizens dalla massima competizione europea è seriamente tempo di parlare di futuro e quindi si aspetta di chiudere una trattativa in fase avanzata entro le prossime 24 ore, allontanando così i rumors che avrebbero visto squadre come Juventus e Napoli sul calciatore negli ultimi giorni.