Stefan de Vrij – Ruolo, Carriera, Statistiche

Stefan de Vrij dopo un periodo di difficoltà dovuto soprattutto agli infortuni e pian piano diventato il perno della difesa interista ed è un ottimo centrale da schierare nel Fantacalcio, perchè a dispetto del ruolo che ricopre commetti pochi falli sanzionabili con cartellini.

Stefan de Vrij: Ruolo

Di ruolo difensore centrale, sa adattarsi sia alla difesa a 3 che a 4 ed ha le caratteristiche del leader anche se non molto appariscente. Ha visione del gioco e per questo molte azioni dal basso partono da lui, perchè bravo anche nei lanci lunghi essendo dotato di un buon piede. De Vrij è bravissimo negli anticipi e sa rendersi pericoloso nelle aree avversarie con i suoi colpi di testa.

Stefan de Vrij: Carriera

Classe ’92, de Vrij è cresciuto nel Feyenoord, dove ha ha fatto la trafila di tutte le giovanili fino ad esordire con la prima squadra. Il 21 aprile 2013, in occasione di Feyenoord-Vitesse vinta per 2-0, tocca quota 100 presenze in Eredivisie e tutte collezionate con la maglia del Feyenoord. Il 30 luglio 2014, la Lazio ufficializza l’acquisto del difensore olandese per una cifra vicina agli 8,5 milioni di euro ed il 31 agosto fa il suo esordio in Serie A. Il 2 luglio 2018 viene ufficializzato il suo trasferimento all’Inter a parametro zero e adesso è un fedelissimo di Antonio Conte.

In carriera ha vinto 1 Supercoppa Italiana con la Lazio e domani spera di vincere l’Europa League con l’Inter.

Stefan de Vrij: Statistiche

In carriera ha fin qui disputato 353 partite in tutte le competizioni segnando 23 gol con le squadre di club, mentre con l’Olanda sono 37 le presenze condite da 3 gol.