Bryan Cristante – Ruolo, Carriera e Statistiche

Bryan Cristante

Centrocampista, classe ’95, della Roma. Centrocampista duttile in tutte le zone del campo, dotato di una buona tecnica e un’ottima visione di gioco.

Carriera e Statistiche – Cristante

Ha esordito con la prima squadra del Milan il 6 dicembre 2011, a 16 anni e 9 mesi, in una partita di Champions League.

Nella stagione 2013/2014 viene inserito in prima squadra ed esordisce in Serie A, a 18 anni, il 10 novembre 2013 mentre il 6 gennaio 2014 gioca titolare e segna il suo primo gol in Serie A.

Il 1 settembre 2014, a 19 anni, viene ceduto a titolo definitivo al Benfica e debutta il 12 settembre.

Nella sua prima stagione a Lisbona ottiene 15 presenze totali, di cui 5 in Primeira Liga e 3 in Champions League e il Benfica vince il campionato.

L’8 gennaio 2016 passa in prestito con diritto di riscatto al Palermo ed esordisce con la nuova maglia il 10 gennaio 2016 terminando la stagione con solo 4 presenze.

Il 27 giugno passa sempre in prestito con diritto di riscatto al Pescara in Serie A ed esordisce il 13 agosto 2016 in Coppa Italia.

Il 27 gennaio 2017 si trasferisce in prestito all’Atalanta ed esordisce il 5 febbraio mentre nella partita successiva segna la sua prima rete con la maglia nerazzurra.

Termina la stagione con 3 gol in 12 presenze e contribuisce al 4º posto dell’Atalanta in campionato.

La stagione successiva l’Atalanta riscatta Cristante dal Benfica e termina la stagione con 3 gol in Europa League e 9 gol in Serie A, per un totale di 12 gol in 47 presenze complessive in tutte le competizioni.

L’8 giugno 2018 Cristante viene ceduto alla Roma ed esordisce il 19 agosto mentre il 16 settembre trova il primo gol in maglia giallorossa.

Termina con 44 presenze delle quali 35 in campionato nel quale realizza 4 gol.

Nella stagione 2019/2020 trova meno spazio con l’allenatore portoghese Paulo Fonseca ma rinnova il suo contratto coi giallorossi fino al 2024.