Ricetta Tiramisù senza caffè: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vediamo insieme la ricetta del Tiramisù senza caffè, il dolce della tradizione con una delle sue varianti ideale per chi non ama il gusto forte della bevanda o per i bambini sostituendolo direttamente con l’orzo. La bontà resta invariata e per i più golosi sarà una piacevole sorpresa!


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Tiramisù senza caffè – Ingredienti

Gli ingredienti sono da intendersi per circa 8 persone.

  • Savoiardi 300 grammi
  • Uova 4 medie
  • Mascarpone 500 grammi
  • Zucchero 100 grammi
  • Orzo appena fatto e zuccherato 300 grammi
  • Cacao in polvere a piacere

Tiramisù senza caffè – Preparazione

Per la preparazione del vostro Tiramisù senza caffè si inizia dalle uova, separando i tuorli dall’albume facendo attenzione che per la montatura non ci dovrà essere alcuna traccia di tuorlo. Ora montate con l’aiuto della frusta elettrica versando metà dello zucchero.

Una volta che avrete ottenuto un composto cremoso e compatto, aggiungete poco alla volta il mascarpone e continuate a mescolare con l’aiuto delle fruste. Grazie a questa aggiunta la vostra composizione sarà sicuramente densa e compatta: potete metterla da parte.

Successivamente prendete gli albumi e montateli, ma dopo aver pulito bene le fruste dalla precedente preparazione: unite pian piano lo zucchero e il gioco è fatto. Montateli a neve ferma (rovesciate la ciotola e se il composto non si muove, avrete ottenuto quanto desiderato). Ora con cucchiaio prendete una buona dose di albumi e unitela ai tuorli mescolando con una spatola stemperando il composto.

Aggiungete il composto rimasto continuando a mescolare poco alla volta e dal basso verso l’alto. Prendete una pirofila e mettete una parte del composto sul fondo adagiandola per bene: poi prendete i savoiardi e inzuppateli nell’orzo freddo zuccherato e distribuiteli lungo la pirofila ottenendo un primo strato. Ripetete il procedimento con altri strati sempre con crema – savoiardi e crema. Livellate tutta la superficie e spolverizzatela con il cacao, per poi mettere tutto in frigo per 2 ore circa: buon appetito!

Se non gradite l’orzo, la bevanda può essere sostituita anche solo dal latte zuccherato oppure latte e cacao zuccherato. Alla fine per renderlo ancora più goloso, liberate la fantasia guarnendo la superficie con delle scaglie di cacao o gocce di cioccolato!

Tiramisù senza caffè – Consigli

Il dolce può essere conservato in frigorifero per circa 4 giorni, coprendo la pirofila con una pellicola trasparente o con un contenitore ermetico. Non è assolutamente consigliabile la congelazione.