Alessia Marcuzzi descrive le coppie Nip | Ultimi dettagli prima di Temptation Island

Alessia Marcuzzi descrive le coppie Nip
Alessia Marcuzzi - giornal.it

È sempre più vicina la data della messa in onda di Temptation Island targato Mediaset. Il programma condotto da Alessia Marcuzzi seguirà il viaggio dei sentimenti di sei coppie Nip, tra sentimenti e gelosie. Ricordiamo l’appuntamento con la prima puntata di mercoledì 9 Settembre, così via con le altre settimane.

I fidanzati si metteranno in gioco cercando di capire come risollevare il loro rapporto e aggiustare i problemi che li bloccano nel fare passi più grandi. Vedremo coppie che stanno insieme da anni, altre che sono nate con modalità diverse dal normale, altre ancora che si passano quasi dieci anni di differenza. A descrivere le coppie Nip è proprio Alessia Marcuzzi, leggiamo che cosa ha detto.

Alessia Marcuzzi descrive le coppie Nip

Intervistata dal settimanale Chi, la conduttrice ha commentato le nuove coppie di cui ha già fatto la conoscenza e di cui ha seguito il loro viaggio verso la maturazione di loro stessi e della loro coppia. Alessia Marcuzzi conosce bene i fidanzati e le fidanzate ed è consapevole del loro problemi infatti, non sono di certo le prime coppie che segue e fa il resoconto.

Alessia Marcuzzi descrive le coppie Nip
Alessia Marcuzzi – giornal.it

Ecco quello che afferma: ”Nella maggior parte dei casi sono insieme da tanto tempo: Alberto e Speranza sono legati da 16 anni, Sofia e Amedeo da 11, Anna e Gennaro come Carlotta e Nello, da 6. Sono nella situazione in cui devono fare passi importanti, come la convivenza o il matrimonio, ma c’è sempre un freno. E qui secondo me, dovrebbe scattare l’allarme, e Temptation serve tantissimo a sbloccare queste situazioni.”

Riprende la presentazione delle ultime due coppie: ”Poi ci sono due coppie con una storia particolare: Antonio è più grande di Nadia di 10 anni, mentre Serena e Davide erano due amici che uscivano a “quattro” con i rispettivi partner e, poi, si sono scoperti innamorati”.

Ultimi dettagli prima di Temptation Island

Uno dei problemi maggiori, forse un po’ un cliché da diverse edizioni, è proprio quello che nonostante situazioni che noi avremmo già lasciato perdere, molti di loro continuano a stare insieme, qualcosa che a noi può sembrare incomprensibile. Che sia “dipendenza affettiva”? È così che c’è ne parla Alessia Marcuzzi:” Sì, vedendo le coppie da fuori siamo bravissimi a giudicare. Diciamo:” Ma quella è pazza a restare!” anche se poi, quando tocca a noi, non siamo oggettivi e, magari, commettiamo lo stesso errore, anche se in maniera meno evidente”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Vi dedico questa luna meravigliosa🥰

Un post condiviso da ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi) in data:

 La conduttrice crede molto nel potere del programma, e di quanto possa servire alle persone per affrontare un viaggio anche nel proprio Io:” Ci sono momenti interlocutori in cui i protagonisti devono conoscersi e momenti in cui succede tutto nel giro di poche ore, è come un film”.