Infortunio Bernardeschi – Brutte notizie ai nastri di partenza della nuova stagione per la Juventus e Andrea Pirlo. Il centrocampista, infatti, è stato costretto a lasciare il ritiro della Nazionale a causa di un risentimento muscolare accusato in allenamento nelle scorse ore.

Le sue condizioni e i tempi di recupero esatti, in vista dell’inizio della nuova stagione, saranno valutati dallo staff medico bianconero appena il giocatore sarà rientrato alla Continassa. In questi casi la durata dello stop dipende dall’entità del risentimento: potrebbe dover stare ai box per due settimane così come potrebbe rischiare di dover restare fermo per un mese o molto di più. Eventualità che la Juventus si augura di non dover affrontare.

Infortunio Bernardeschi: lo stop frena il suo inserimento nella nuova Juventus?

Arriva il primo problema per Andrea Pirlo che su Bernardeschi conta tanto, per quelli che sono i suoi piani, in vista della prossima stagione. E’ infatti notizia recente che il nuovo tecnico abbia intenzione di riproporre Bernardeschi come esterno di centrocampo nel suo possibile 3-5-2.

L’infortunio di Beranrdeschi sicuramente potrebbe ritardare la preparazione del giocatore in vista della nuova stagione e anche la sua crescita in Nazionale. Mancini, infatti, ha sempre dato tanta fiducia al numero 33 della Juventus e questo infortunio potrebbe rischiare di limitarne la crescita all’interno del gruppo azzurro.

Comments are closed.