Milly Carlucci la situazione a Ballando con le Stelle: ”Prendiamo tutto con serietà”

Milly Carlucci Ballando con le Stelle
Milly Carlucci - giornal.it

La data della messa in onda era prevista per il 12 settembre, mentre le prove di ballo erano già iniziate, insomma era tutto pronto per la partenza di Ballando con le Stelle, quando all’improvviso il Covid-19 è riuscito ad entrare negli studi.



Il ballerino Samuel Peron e il pugile Daniele Scardina sono risultati positivi al tampone dopo aver passato dei giorni nella bellissima Sardegna. Questo ha fatto fermare gli allenamenti e soprattutto ha creato dei dubbi su quando e se potremmo vedere il programma sul palinsesto Rai.

Milly Carlucci la situazione a Ballando con le Stelle

Come aveva affermato Milly Carlucci nell’intervista di DiPiùtv, lei stessa e la produzione si erano mossi il più possibile affinché si riuscissero a garantire tutte le norme igienico sanitarie, e quindi a non fare entrare il Coronavirus all’interno del cast. Era previsto un medico all’interno dello studio che avrebbe misurato la temperatura, gli studi sarebbero stati igienizzati più volte nella giornata, non ci sarebbe stata più la sala d’attesa, ma bensì molte sale per evitare assembramenti.

Milly Carlucci Ballando con le Stelle
Milly Carlucci – giornal.it

Insomma il pensiero della conduttrice era quello di donare un po’ di spensieratezza in questo momento delicato:” Ho voglia di fare sorridere gli italiani”. Nello stesso settimanale, Milly Carlucci cerca di dare delle spiegazioni:” Avevamo già fatto un primo tampone ed era risultato negativo. Ma poi, a prove iniziate, abbiamo fatto un altro tampone, Samuel Peron è risultato positivo, e si è saputo che era stato in Sardegna”. Probabilmente, nel periodo del primo tampone la malattia era ancora in fase di incubazione e anche dopo non ha mai riportato sintomi, anche Daniele Scardina era stato in Sardegna ed è lì che dovrebbe aver contratto il virus.

La conduttrice: “Prendiamo tutto con serietà”

Gli studi sono stati chiusi e sanificati da una ditta specializzata e ora il dubbio è quando riaprirli ed andare in onda. Da quanto sembrerebbe si sta valutando l’ipotesi di posticipare ancora una volta la data o di sospendere l’idea di trasmettere il programma, come già accaduto a marzo per colpa dell’emergenza sanitaria. La conduttrice rincuora il pubblico:” Prendiamo tutto con serietà, l’obiettivo è andare in onda solo in completa sicurezza”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelleblog) in data:

 Un’altra possibilità sarebbe quella di continuare con il programma andando in onda lo stesso, senza far ballare i due concorrenti, ma ancora è tutto da decidere, nel frattempo il cast dovrà sottoporsi ad un quarto tampone molecolare, considerato più efficace. Nonostante lo sconforto di Milly Carlucci, è determinata e crede fermamente nel suo programma:” Non ci arrendiamo e non ci arrenderemo alla ‘malasorte’. Ballando con le Stelle è un programma forte, non si farà abbattere”. Noi continueremo ad aggiornarvi, aspettando buone notizie.