Calciomercato Bologna – Affari e trattative 10 settembre

Il calciomercato Bologna riparte da Hickey, che finalmente sta per arrivare in città. Il terzino scozzese è solo uno dei colpi che dovranno ancora arrivare alla corte di Mihajlovic in questo periodo.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK




La scelta di Hickey

Aaron Hickey, futuro giocatore del Bologna, ha parlato alla BBC prima di volare verso l’Italia. E non ha nascosto l’emozione di giocare in Serie A: “Ibrahimovic ci gioca sin da quando ero bambino, quindi è qualcosa di incredibile per me. Passare dai campetti della mia scuola a San Siro suona grandioso. La Serie A è uno dei campionati migliori al mondo. Giocare contro Ronaldo, Dybala, è qualcosa che mi fa impazzire, se mi verrà concessa l’opportunità. Al Bologna c’è un’atmosfera familiare, sento di aver preso la decisione giusta. Mi hanno fatto sentire a mio agio, ho avuto una bella sensazione”.

Mbaye resta

Ieri è stato il giorno delle interviste, infatti è intervenuto Beppe Accardi, agente di Ibrahima Mbaye, a Radio 1909 per parlare del futuro del suo assistito: “Se arrivasse un’offerta importante potremmo considerarla, ma difficilmente Ibra lascerà Bologna, per due motivi principali: l’allenatore lo stima e lo apprezza perchè è sempre disponibile e si fa trovare pronto, avere un ragazzo così in gruppo può fare solo bene, e lui a Bologna si sente a casa sua. E poi, alla fine dei conti, le sue 20-25 partite in una stagione le gioca sempre”.