Godin al Cagliari: il club sardo ci prova per il difensore nerazzurro

Godin al Cagliari – Trattativa incredibile e inaspettata. Dopo solamente un anno dal suo arrivo Diego Godin può lasciare l’Inter, ma restare in Serie A. L’ex capitano dell’Atletico Madrid è finito nel mirino del Cagliari di Giulini che, dopo non essere riuscito ad arrivare a Nainggolan (come raccontato Conte e la dirigenza nerazzurro hanno deciso di puntare su di lui) ci prova seriamente per il difensore uruguayano.



Il difensore uruguaiano è pronto a passare al Cagliari a titolo definitivo e gratuito. Godin, il cui feeling con Conte non è mai davvero sbocciato, era stato accostato a diverse squadre nelle scorse settimane, tra cui il Rennes, ma il club di Giulini sembra aver bruciato la concorrenza.

L’addio del centrale consentirà all’Inter di risparmiare due anni di ingaggio a 5 milioni netti (il suo contratto scadeva nel 2022), soldi che verranno reinvestiti su un altro difensore: Darmian è in pole position.

Godin al Cagliari: un colpo che fa sognare la Sardegna

Nella sua prima e unica annata a Milano, Godin ha collezionato 36 presenze e due gol, tra cui quello in finale di Europa League, ma nella seconda parte di stagione Conte gli ha spesso preferito il giovane Bastoni. Ora la carriera dell’esperto difensore ripartirà dalla Sardegna, la terra natale di sua moglie, Sofia Herrera.

Un colpo davvero importante, se dovesse concretizzarsi, quello di Godin al cagliari che consentirebbe al nuovo allenatore Di Francesco di poter puntare su due difensori di primissima fascia come lui e Fazio (in chiusura il trasferimento dell’argentino dalla Roma) nella prossima stagione e puntare così alla qualificazione in Europa tanto ambita dal presidente Giulini.