Consigli per l’asta – Ecco gli otto centrocampisti su cui scommettere al Fantacalcio

fantacalcio-consigli-attaccanti-neopromosse

La scommessa è il classico colpo di fine asta, il nome segnato sulla tua lista e che nessuno ha ancora chiamato. Il giocatore che può esplodere definitamente o finire nell’anonimato, le scommesse ovviamente si possono vincere e perdere. Tutti i fantallenatori sperano quest’anno di trovare il nuovo Kulusevski, il classico crack pagato per pochi crediti e capace di spostare gli equilibri.

Ecco quelle che possono essere le possibili scommesse a centrocampo de prossimo Fantacalcio.


Eljif Elmas

La speranza, per il giovane centrocampista macedone, è di riuscire a completare la sua crescita dopo un anno di ambientazione. L’anno scorso ha collezionato comunque 26 presenze, con un gol all’attivo, anche se quest’anno nel caso di un centrocampo a due la concorrenza potrebbe aumentare. Le doti del ragazzo non si discutono, potrebbe essere un importante outsider del centrocampo del Napoli.

Nicolas Viola

Viola è stato tra gli assoluti protagonisti della promozione in Serie A del Benevento. Giocatore molto dotato tecnicamente la scorsa stagione ha realizzato 9 reti, si gioca anche il ruolo di rigorista con il neo acquisto Lapadula. Attualmente infortunato, salterà le prime partite di campionato.

Riccardo Sottil

Sottil è arrivato al Cagliari dalla Fiorentina, dove la scorsa stagione ha totalizzato 20 presenze. E’ un giocatore su cui si può pensare di investire qualcosina perché giocherà, molto probabilmente, come esterno offensivo sinistro nel 4-3-3 di Di Francesco.

Nicolás Domínguez

Il centrocampista argentino è davanti a quella che può essere la stagione dell’esplosione definitiva. L’anno scorso ha collezionato 16 presenze e può trovare molto spazio nel nuovo Bologna di Mihajlovic. Molto forte tecnicamente deve solo dimostrare tutto il suo talento, potrebbe dare filo da torcere a Sansone sull’out di sinistra.

Paolo Bartolomei

L’esperto centrocampista dello Spezia approda in Serie A con l’obiettivo di mantenere la categoria. Arriva dagli 11 assist dello scorso campionato di B, ma vorrà mettersi in mostra anche nella massima serie. E’ l’autentico faro della squadra ligure. Difficilmente sarà tra i nomi che usciranno all’asta, quindi può essere preso davvero a molto poco.

Mikkel Damsgaard

Damsgaard rappresenta l’autentica scommessa molto low cost, ma che può rendere sul lungo termine. Non siamo davanti a un titolare della Sampdoria, ma il danese può scalare le gerarchie e ritagliarsi il ruolo di sorpresa assoluta. Il suo acquisto è consigliato solo se il resto del reparto è coperto da giocatori affidabili, perché non sappiamo quanti minuti avrà a disposizione Damsgaard per impressionare Ranieri.

Matteo Ricci

Matteo Ricci è titolare nel centrocampo dello Spezia, ma questo non basta per essere una scommessa. E’ il fatto di essere il primo rigorista della squadra di Vincenzo Italiano che lo fa diventare un giocatore interessante per il Fantacalcio. Da prendere davvero a pochissimo.

Marco Benassi

Benassi, da poco approdato al Verona, è una vecchia conoscenza del Fantacalcio. E’ un giocatore che, se in forma, può regalare diversi bonus ai fantallenatori come fatto vedere negli anni al Torino e alla Fiorentina. Il gioco di Juric valorizza molto gli inserimenti dei centrocampisti, quindi Benassi è assolutamente un nome da appuntarsi sulla lista delle scommesse, ma senza svenarsi.