Consigli per l’asta – Ecco gli otto difensori su cui scommettere al Fantacalcio

fantacalcio-consigli-attaccanti-neopromosse

Le scommesse, per molti fantallenatori, sono la vera essenza del Fantacalcio. Indicativamente sono colpi per cui non si deve spendere tanto, il più delle volte si tratta di giovani promesse o giocatori, poco conosciuti, provenienti da altri campionati. Spesso la scommessa si fa in base al momento, a seconda dei crediti e dell’intuito. L’ideale è inserire qualche scommessa dopo aver completato il reparto con titolari e gente dal rendimento certo.

Ecco i difensori che possono rivelarsi buone scommesse nel prossimo Fantacalcio.

Roger Ibañez

Il giovane difensore brasiliano, classe ’98, si è messo in mostra nel finale di stagione quando Fonseca è passato alla difesa a tre. Nonostante le sole 9 presenze si candida a essere una delle scommesse della Roma per il prossimo anno, monitorando sempre l’eventuale arrivo di altri difensori durante il mercato.

Mërgim Vojvoda

Vojvoda arriva dallo Standard Liegi e sarà il nuovo terzino destro del Torino di Giampaolo. Giocatore abbastanza esperto può essere una scommessa low cost, in quanto il suo nome difficilmente uscirà durante l’asta. Qualche assist arriverà sicuramente.

Mert Müldür

Il terzino turco del Sassuolo si è messo in mostra la scorsa stagione con 2 gol e 3 assist. Si gioca il posto con Toljan, ma De Zerbi è intenzionato ad alternarli spesso. A poco può essere un ottimo colpo per ogni fantallenatore.

Martin Erlic

Giovane difensore centrale dello Spezia, è uno dei punti fissi della squadra di Vincenzo Italiano. Erlic vorrà certamente mettersi in mostra anche in Serie A, ricalcando quello che è stato il percorso di Kumbulla lo scorso anno a Verona.

Mert Cetin

Il turco è passato dalla Roma al Verona per avere finalmente spazio e trovare quella continuità che, in giallorosso, non ha mai avuto. Molto probabilmente sarà titolare nella difesa a tre di Juric.

Gabriele Zappa

Giovanissimo, classe ’99, è arrivato al Cagliari dopo l’esperienza in Serie B con il Pescara. Si gioca il posto da titolare con Faragò, sicuramente Di Francesco gli darà la possibilità di mettersi in mostra. E’ una scommessa interessante perché può portare bonus tra gol e assist.

Bosko Sutalo

Il difensore croato dell’Atalanta ha collezionato solo 7 presenze lo scorso anno, ma Gasperini sembra avere molta in fiducia in lui. Può essere preso come scommessa da solo oppure in coppia con Toloi in leghe molto numerose.

Federico Dimarco

L’anno scorso 16 presenze alla sua prima stagione nel Verona, quest’anno può sicuramente giocherà di più e regalare qualche bonus ai suoi fantallenatori. Come sappiamo gli esterni nel modulo di Juric hanno facoltà di attaccare.