Ricetta torta salata 5 minuti: ingredienti, preparazione e consigli

Ospiti improvvisi? Niente panico, abbiamo in serbo una ricetta veloce che fa al caso vostro: la torta salata 5 minuti. Questa torta salata è molto sfiziosa, perfetta da servire per accompagnare un fresco aperitivo. Una volta preparato l’impasto, che richiede proprio pochi minuti, inoltre è molto versatile, in quanto si possono utilizzare tantissimi ingredienti per prepararla.

Torta salata 5 minuti – Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 18 cm di diametro


  • Farina di mandorle 100 g
  • Farina 00 100 g
  • Latte intero 150 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Scamorza (provola) 100 g
  • Pomodori secchi sott’olio 50 g
  • Uova 3
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 16 g
  • Sale fino 4 g
  • Pepe nero q.b.

Torta salata 5 minuti – Preparazione

Per realizzare la torta salata 5 minuti, per prima cosa preriscaldate il forno a 180° in modalità statica. Poi tagliate a cubetti la provola e il prosciutto cotto, sgocciolate i pomodorini secchi sott’olio e riduceteli a pezzettini con il coltello.

Tenete da parte la farcitura e occupatevi dell’impasto.

In una ciotola versate la farina 00, la farina di mandorle e il lievito in polvere per le preparazioni salate, mescolate le polveri e poi versate a filo il latte, mescolando sempre con la frusta. Aggiungete a questo punto le uova, poco per volta per evitare la formazione di grumi, e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e uniforme.

Pepate, salate, incorporate il ripieno di prosciutto, formaggio e pomodorini, e mescolate ancora una volta per amalgamare.

Imburrate e infarinate una tortiera di 18 cm di diametro, quindi versate il composto e scuotete leggermente la teglia per livellarlo. Cuocete la torta 5 minuti salata in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. A cottura ultimata sfornate la torta, lasciatela intiepidire e poi sformatela.

Torta salata 5 minuti – Consigli utili

La torta salata 5 minuti si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. E’ possibile congelarla dopo la cottura una volta fredda.

Potete arricchire la farcitura con altri ingredienti stuzzicanti di vostro gradimento come per esempio le olive. Per una versione vegetariana potete utilizzare dei piselli o delle zucchine in alternativa al prosciutto.