Tragedia nel livornese, bambino muore investito da uno scuolabus

Episodio di cronaca capitato a Castagneto Carducci, frazione di Donoratico, provincia di Livorno, a pochi giorni dal ritorno a scuola: nel primo pomeriggio un autobus ha investito un bambino di 4 anni, davanti agli sguardi sbigottiti dei genitori che erano in zona per andare a prendere i figli a scuola e della stessa madre che ha assistito alla terribile scena.

Cronaca dell’episodio

Teatro dell’episodio è tra via Mazzini e via Veneto, vicino alla chiesa: dalle prime ricostruzioni, operate dai soccorritori presenti sul luogo, la giovanissima vittima era in sella alla propria bicicletta che è improvvisamente sbucata davanti all’autobus che era in transito in quel preciso momento. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte di una dottoressa presente sul luogo, il bambino è deceduto poco dopo, nonostante i soccorsi tentati dal 118, arrivati poco dopo l’incidente; un elicottero Pegaso si è recato, che è atterrato in un vicino campo di calcio ma è giunto sul luogo quando il bambino non respirava già più.


Il commento

Il terribile episodio ha ovviamente scosso in maniera profonda la comunità, come commentato dal sindaco di Castagneto Carducci Sandra Scarpellini: “Una fatalità incredibile, un dolore fortissimo. Ora non possiamo far altro che stringerci attorno a questa famiglia. Impossibile dire altro per una tragedia che colpisce un’intera comunità“.
L’uomo alla guida dell’autobus, che si era recato in zona proprio per prelevare i bambini, è stato successivamente portato in ospedale per un profondo stato di shock.