I segni più resilienti dello Zodiaco: ecco quali sono

Oroscopo di oggi
L'oroscopo di oggi

Resilienza, ovvero, in psicologia, capacità di resistere agli urti e alle prove della vita, riuscendo a riorganizzarla in maniera costruttiva senza venir meno alla propria identità e ai propri valori.



Un concetto che, in maniera più ampia, indica la capacità di essere flessibili e di adattarsi al cambiamento. Ad esempio un’azienda è resiliente se riesce ad adattarsi a un mercato che cambia, in evoluzione, senza stravolgere la propria anima e la propria identità.

L’idea alla base è bellissima: ovvero essere in grado di percepire il mutamento come un’opportunità per migliorare quello che non va nella vita, ma anche per cambiare totalmente direzione.

Non è solo una questione di forza di carattere, ma anche di flessibilità, di apertura mentale, di ottimismo. Insomma, un mix di sensazioni, emozioni e caratteristiche. Vediamo quali segni, nello zodiaco, rientrano nella classifica.

1)Toro

Il toro, nella sua lentezza, è un segno forte e flessibile, in grado di adattarsi alle situazioni che la vita gli propone, sia positive sia negative. Non significa che non abbia le sue crisi di panico, ma, in realtà, riesce quasi sempre a mantenere la calma e a prendere un po’ tutto con filosofia e con la giusta dose di distacco. Soffre e ha un animo sensibile, ma riesce a gestire le sue emozioni, incanalandole nella giusta direzione. Non sta mai fermo, si dà da fare: il movimento e il dinamismo sono la risposta agli stimoli esterni.

2)Vergine

Internamente è insicuro e timido, ma questo non gli impedisce di essere sempre pronto a rispondere in maniera costruttiva alle sfide che la vita gli propone. Se il suo contratto con un’azienda è in scadenza e non viene rinnovato, si inventa un’attività da libero professionista, se una storia d’amore finisce male o giunge al capolinea coglie il segnale e si inventa un viaggio che con il partner non sarebbe mai stato possibile fare. Soffre tanto per i cambiamenti negativi, anche se è bravo a nascondere. Ma non sta mai fermo a piangersi addosso.

3)Sagittario

È un segno che ha fatto della resilienza la sua caratteristica vitale. È in grado di prendere un evento negativo della vita e farne il punto di partenza per l’inaugurazione di un nuovo corso. A volte può sembrare persino insensibile o gelido, ma non è così. Sicuramente il segno è autoritario, a tratti persino un po’ dispotico, ma ha una grande sensibilità. E il suo pianeta dominante, Giove, gli conferisce quel tocco di saggezza necessario a considerare che, nella vita, opporsi agli eventi serve solo a sprecare energia.

4)Ariete

Il segno è molto forte, ma anche in grado di essere resiliente, caratteristica molto più ampia – come detto prima – della forza e della capacità di reggere allo stress o di non scoraggiarsi. La resilienza è la capacità di gestire in maniera costruttiva il cambiamento e l’ariete si colloca di diritto tra quanti posseggono questa straordinaria caratteristica. Perde un lavoro? Coglie l’opportunità di trasferirsi in una nuova città. Arriva un figlio e non era preventivato? Lo accoglie con gioia e proprio questo gli dà la forza di affrontare un cambio di lavoro per cercare qualcosa di più sicuro.

5)Scorpione

Il segno è molto forte, potente quasi, ma anche molto dinamico. Soffre molto, anche se non sembra. Ma i cambiamenti, ancorché negativi, sono colti sempre come un’opportunità per sviluppare nuove competenze, fare nuove esperienze e imparare di più anche su se stesso. Si chiude una storia? Ok, all’inizio è dura. Ma poi il segno coglie ciò che di buono ha imparato dal partner e ne fa tesoro per altre esperienze.