Ricetta spezzatino ai funghi: ingredienti, preparazione e consigli

Lo spezzatino ai funghi è un secondo piatto molto saporito e facile da preparare.
Per prepararlo abbiamo usato ottimi funghi champignon, reperibili tutto l’anno, ma potete sostituirli con funghi di stagione, scegliendo tra quelli che più vi piacciono, come porcini, gallinacci, prataioli, ecc…

Spezzatino ai funghi – Ingredienti

  • Vitello polpa a quadrotti 800 g
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • Brodo di carne q.b.
  • Farina 00 raso 1 cucchiaio
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Cipolle dorate media 1
  • Vino rosso 1/2 bicchiere
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per i funghi:

  • Funghi champignon 400 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato 2 cucchiai

Spezzatino ai funghi – Preparazione

Per preparare lo spezzatino ai funghi, lavate mondate e tritate finemente una cipolla, una carota e una costa di sedano. In un tegame piuttosto capiente e antiaderente, ponete 5 cucchiai di olio di oliva extravergine e fatevi soffriggere la carota, il sedano e la cipolla.

Aggiungete i cubetti di carne e fateli rosolare per bene insieme al soffritto, poi aggiungete un cucchiaio raso di farina, setacciandola direttamente nel tegame e mescolando continuamente. Lasciate cuocere per qualche minuto e poi aggiungete il vino rosso quindi continuate la cottura per circa 40 minuti,

coprendo il tegame con un coperchio e lasciando un piccolo sfiato. Durante la cottura, aggiungete, quando serve, del brodo di carne o vegetale. Nel frattempo mondate, spellate e tagliate i funghi champignon a fette. Ponete in un tegame due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio schiacciato.

Quindi aggiungete i funghi e lasciateli cuocere a fuoco allegro per qualche minuto, aggiungendo il prezzemolo tritato finemente. Cinque minuti prima della fine della cottura della carne, unite ad essa i funghi direttamente nel tegame dello spezzatino, mescolate delicatamente e terminate la cottura, aggiustando di sale e di pepe. Servite lo spezzatino ai funghi accompagnandolo con pane fresco, con del purè di patate o, d’inverno, con della polenta fumante.

Spezzatino ai funghi – Consigli utili

Conservate lo spezzatino ai funghi chiuso in un contenitore ermetico, in frigorifero, per massimo 2-3 giorni. Al posto della carne di vitello potete utilizzare anche della buona polpa di maiale.