Consigli per il Fantacalcio – Ecco quattro casi da gestire all’asta

I fantallenatori che iniziano il Fantacalcio prima della fine ufficiale del calciomercato si trovano a gestire delle situazioni delicate nel momento dell’asta. Ci sono giocatori semitop, che nelle leghe numerose sarebbero top di reparto, che possono lasciare da un momento all’altro le rispettive squadre. L’acquisto di questi giocatori deve essere ben valutato tenendo conto delle regole della lega in merito all’eventuale recupero dei crediti spesi.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Kalidou Koulibaly

Il difensore del Napoli interessa in Premier League, ma più passa il tempo e più sembra che possa restare a Napoli. All’inizio del mercato si parlava di Manchester City, ma sembra che Guardiola abbia messo nel mirino altri difensori. Trattare con De Laurentiis sappiamo quanto sia difficile e la situazione sta diventando simile a quella dell’anno scorso, con il difensore che poi restò. Sicuramente il suo nome verrà fatto e rilanciato, perché se deciderà di restare a Napoli è uno dei difensori più forti del campionato.

Radja Nainggolan

Il belga è rientrato all’Inter dal prestito al Cagliari che lo rivorrebbe anche per la stagione alle porte. La società nerazzurra ha fatto capire che non intende più prestare gli esuberi, come fatto l’anno scorso anche con Perisic (altro caso da monitorare). Conte, in passato, ha sempre lodato le doti dell’ex giocatore della Roma, ma difficilmente gli concederà molto spazio se dovesse rimanere. Si può rischiare di prenderlo a poco con la speranza che possa tornare al Cagliari e bissare l’ottimo scorso campionato.

Rodrigo De Paul

Il giocatore argentino è tra i profili più tecnici dell’intera Serie A e vorrebbe calcare palcoscenici più importanti. In Italia era stato accostato alla Fiorentina, ma non c’è stata un’offerta concreta per il suo passaggio in viola. L’anno scorso sembrava essere in procinto di passare all’Inter, ma anche in quel caso non se ne fece nulla. Difficile dire se De Paul resterà a Udine, ma anche in questo caso più passa il tempo e più diventa difficile una partenza del dieci bianconero.

Douglas Costa

L’esterno brasiliano della Juventus non è completamente fuori dal progetto, ma davanti a un’offerta importante potrebbe partire. A preoccupare la società bianconera, così come i possibili acquirenti, sono i numerosi infortuni che costringono spesso ai box il brasiliano. Ci sono interessamenti dalla Premier League, soprattutto del Manchester United, e vedremo se lascerà Torino. Può essere preso a molto poco, ma resta una grande scommessa per i suoi problemi fisici anche nel caso di permanenza in bianconero.