In Veneto riaprono gli stadi

Anche in Veneto, come in Emilia, riaprono gli impianti sportivi come da ordinanza firmata dal presidente della regione Zaia.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


L’ordinanza, valevole fino al 3 ottobre, permette l’apertura al pubblico di tutti i centri sportivi per un massimo di 1000 spettatori che potranno assistere ad eventi sportivi che si tengono all’aperto e 700 in quelli al chiuso.

Nell’ordinanza viene poi precisato che per gli spettatori vige l’obbligo dell’uso della mascherine, del divieto di assistere alla manifestazione in piedi, dello divieto del cambio del posto assegnato e l’obbligo del mantenimento di almeno un metro distanza dalle altre persone.