Microsoft acquisce ufficialmente ZeniMax Media, ossia Bethesda, Id Software e non solo

Notizia “bomba” per gli appassionati di gaming: il colosso Microsoft annuncia attraverso canali ufficiali di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione di ZeniMax Media, ossia la compagnia che controlla la software house Bethesda, tra le più famose e riconoscibili del panorama videoludico mondiale, che a sua volta controlla altre software house molto famose.

Annuncio ufficiale

L’annuncio è arrivato con la pubblicazione di un post su Xbox Wire, uno dei blog ufficiali della casa di Redmond, cosa confermata dal vice presidente esecutivo di Microsoft Phil Spencer su Twitter: “Siamo entusiasti di annunciare che Microsoft è entrata in un accordo per acquisire ZeniMax Media, la compagnia che possiede Bethesda Softworks”.

Il tutto è stato confermato da Pete Hines di Bethesda: Il mondo, la nostra industria e la nostra compagnia sono cambiati un sacco nei 34 anni passati da quando Bethesda Softworks è stata fondata. Oggi, è cambiato ancora. E so che questo porta delle domande.
Ma il punto chiave è che siamo ancora Bethesda. Stiamo ancora lavorando agli stessi giochi a cui lavoravamo ieri, fatti dagli stessi studi che ci hanno lavorato per anni, e questi giochi saranno pubblicati da noi. Microsoft è perfetta per noi”.

Colpo di mano

Non solo Bethesda, visto che Microsoft si è assicurata la proprietà di numerose case creatrici di brand e saghe molto note e iconiche come Id Software (DOOM, Quake, Rage), Arkane Studios (Dishonored, Prey, Deathloop), Tango Gameworks (Ghostwire: Tokyo). Il tutto è costato alla Microsoft l’ingente somma di 7,5 miliardi di dollari. Ecco la lista completa delle software house che faranno capo a Microsoft, creando un sodalizio che potrebbe concretamente far pendere l’ago della bilancia per quanto riguarda i giochi della next gen per la compagnia americana, a pochi giorni di distanza dall’annuncio di XBOX Serie X e S.

  • Bethesda Game Studios
  • id Software
  • ZeniMax Online Studios
  • Arkane Studios
  • MachineGames
  • Tango Gameworks
  • Alpha Dog
  • Roundhouse Studios