Consigli per il Fantacalcio – Ecco i 3 centrocampisti da schierare e da evitare per la 2a giornata

Domani iniziare la seconda giornata del campionato di Serie A con l’anticipo tra Torino e Atalanta delle ore 15. L’ultima partita in programma di questo turno è il derby emiliano di lunedì sera tra Bologna e Parma. Per i fantallenatori è arrivato il momento di scegliere la seconda formazione del Fantacalcio 2020-21. Eccovi qualche consiglio su quali centrocampisti schierare o evitare nei vostri undici titolari.

Centrocampisti da schierare

Luis Alberto: il numero dieci spagnolo è stato tra i migliori giocatori della scorsa stagione, contribuendo all’ottimo campionato della Lazio. I ragazzi di Simone Inzaghi hanno riposato il primo turno e vorranno partire subito forte, come l’anno scorso. Di fronte c’è il Cagliari e ci aspettiamo una partita divertente con diversi gol. Se dovesse andare così Luis Alberto farà sicuramente la sua parte.

Nicolò Barella: l’ex Cagliari sembra essere uno dei pochi punti fermi del centrocampo, in continua evoluzione, dell’Inter. Davanti c’è la Fiorentina che ha cambiato molto, anche lei, in mediana. Nel caso in cui la partita si rivelasse un po’ bloccata ha già dimostrato, lo scorso anno, di poter risolvere la situazione grazie a un inserimento o a un tiro da fuori area.

Franck Kessié: le quotazioni dell’ivoriano sono cresciute dopo che è stato diffuso il comunicato sulla positività di Ibrahimovic al Covid-19. Il Crotone ha dimostrato di essere tutto tranne che impenetrabile e il centrocampista del Milan, con l’assenza dello svedese, è di fatto il primo rigorista dei rossoneri. Sono cose a cui i fantallenatori devono stare attenti.

Centrocampisti da evitare

Tomás Rincón: il venezuelano del Torino si troverà a fronteggiare il rapidissimo centrocampo dell’Atalanta di Gasperini. Rincon, già avvezzo ai cartellini di suo, può facilmente incorrere in malus pesanti. Da mettere se proprio non avete nessun’altra alternativa a centrocampo.

Sofyan Amrabat: il centrocampista della Fiorentina è arrivato dal Verona, dove è stato uno dei maggiori protagonisti dell’ottima annata degli scaligeri. Nel centrocampo della Fiorentina sono tante le facce nuove e ci vorrà un po’ di tempo per trovare i giusti equilibri. Il centrale viola rischia, come i suoi compagni di reparto, di perdere il confronto con i nerazzurri. Se lo avete, concedetegli un turno di riposo.

Amadou Diawara: la Roma, in questa prima parte della stagione, sembra essere in una sorta di caos senza fine. La telenovela Dzeko (non ancora risolta), la sconfitta a tavolino contro il Verona e il possibile approdo di Allegri in panchina non sono certo pillole di positività per l’ambiente. Ecco perché la partita contro la Juventus potrebbe risentire di questo clima e, a farne le spese, potrebbero esserne i giocatori in campo. Diawara andrà a operare nella zona nevralgica del campo e dalle sue parti passeranno i vari centrocampisti bianconeri alla ricerca dell’inserimento giusto. Occhio al nervosismo del mediano giallorosso.