Metti una fetta di limone in una pentola: ciò che accade ti lascia senza parole

Il limone, si sa, viene utilizzato principalmente come condimento, ma come trattato già in altri articoli, questo non è l’unico utilizzo del limone. Esso, infatti, ha moltissimi altri utilizzi, sia a scopo domestico, sia in ambito cosmetico, per la cura della pelle e dei capelli, ma anche come disinfettante, battericida, insomma ha mille utilizzi.

Gran parte dei suoi usi casalinghi e non sono ormai noti a gran parte delle persone. Tuttavia, sono così tanti che a volte capita di dimenticarsene qualcuno o non averne mai sentito parlare.

Metti una fetta di limone in una pentola: ciò che accade ti lascia senza parole

Si parla di pentole ma non di cucina, bensì di pulizie casalinghe. Infatti, capita talvolta che le pentole di incrostino a tal punto che smacchiarle diventa difficile, se non quasi impossibile. Niente paura! In questo caso, viene in soccorso proprio una piccola fetta di limone, assieme al sale. Il procedimento è molto semplice. Basta prendere un cucchiaio, riempirlo di sale e versarlo nella padella. In seguito, bisogna prendere una fetta dell’agrume e cominciare a strofinarla lungo l’intera superficie. Va fatto delicatamente, senza spremerlo, visto che non è necessario. Infine, tocca passarci sopra un foglio di carta assorbente, in maniera tale da rimuovere i residui dell’incrostazione. A questo punto, la pentola sarà come nuova.

In più, l’utilizzo del limone è preferibile a quello dell’aceto. Il secondo, infatti, a lungo andare è corrosivo, specialmente per l’acciaio. Inoltre, il suo odore non è per niente gradevole, soprattutto se comparato a quello del limone, molto più piacevole all’olfatto. Insomma, ci sono tante buone ragioni per provare questo metodo quando una brutta incrostazione non vuole proprio andare via.

Quest’agrume può essere utilizzato anche per pulire la rubinetteria, sempre in sostituzione con l’aceto. Infatti, è capace di rimuovere il calcare. Chiaramente, è sempre bene pulire con un panno umido e ricordare che il limone rimuove l’incrostazione e che in alcuni casi può aiutare a pulire, ma che per ovvie ragioni non è un disinfettante.