Calciomercato – Affari e trattative 28 settembre – Milan può chiudere per Hauge – Koulibaly più vicino al Napoli – Mayoral è Roma

Calciomercato Serie A

Il calciomercato è pronto per vivere una settimana infuocata, perchè il tempo stringe e bisogna chiudere gli affari e portare avanti le trattative. Le notizie di queste ore.

Milan può chiudere per Hauge

Jens Petter Hauge del Bodo Glimt è uno dei nomi più caldi per il mercato internazionale. Proposte da Manchester City e Brighton, il Milan è però davanti a tutti per il talento norvegese classe 1999. I dettagli parlano di una proposta iniziale da 4 milioni con bonus per il Bodo. Richiesta da 6 per l’esterno d’attacco, Maldini e Massara vogliono chiudere e non hanno mai interrotto i contatti telefonici. A breve, probabilmente entro martedì, è in agenda un incontro che potrebbe portare alla fumata bianca. Hauge per adesso considera il Milan la sua priorità e a 5 si può chiudere.

Koulibaly più vicino al Napoli

Il calciomercato sta per volgere al termine e questo fa ben sperare i tifosi del Napoli, perchè al momento il pilastro difensivo Kalidou Koulibaly è ancora in azzurro e potrebbe rimanerci per tutta la stagione. Lo spera anche Gattuso che dopo la gara con il Genoa ha dichiarato di ritenere il calciatore importantissimo per gli equilibri difensivi della squadra. Un assist sembra essere arrivato da Giuntoli, che ha affermato che il difensore partirà solo davanti ad una proposta concreta e soddisfacente, che ad oggi non è arrivata.

Mayoral-Roma ci siamo quasi

Emergono ulteriori dettagli sul passaggio di Borja Mayoral alla Roma. Anche nelle giornata di ieri ci sono stati contatti tra i giallorossi e il Real Madrid e la fumata bianca è dietro l’angolo. L’attaccante rinnoverà il suo contratto in scadenza nel 2021 e poi passerà al club giallorosso in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro.