Emma Marrone riscatto a X Factor: “So di avere una faccia da st***a”

Emma Marrone riscatto a X Factor
Emma Marrone - giornal.it

Emma Marrone ha trovato finalmente il suo riscatto dopo la malattia all’interno di X Factor come unico giudice femminile del programma. La cantante dopo essere stata un’allieva all’interno della scuola di Amici è pronta a dare il massimo per aiutare e per far crescere i ragazzi che, nel programma di riveleranno dei volti da scoprire.



Serenità è la parola d’ordine che Emma Marrone userà all’interno della sua nuova avventura e al settimanale Mio ha deciso di raccontare, come è essere dall’altra parte del banco. Quali sono state le sue affermazioni?

Emma Marrone e il suo riscatto a X Factor

Gli ultimi anni per la cantante sono stati difficili a causa della sua malattia ma Emma Marrone dopo questi ultimi mesi può confermare e festeggiare la sua guarigione definitiva. Proprio per questo Emma ha preso il suo riscatto e l’avventura a X Factor come un modo di mettersi in gioco dopo quanto l’è successo, pronta a mostrare un nuovo lato di sé che in pochi conoscono.

Emma Marrone riscatto a X Factor
Emma Marrone – giornal.it

Emma Marrone al settimanale Mio ha voluto spiegare come si sente ad essere l’unica donna all’interno del gruppo, affermando: “Si può essere sé stessi dove tutti rispettano quello che sei, indipendentemente dal fatto di essere artista, o donna, soprattutto. Secondo me ancora bisogna combattere questo sessismo, perché in alcuni ambienti purtroppo è ancora molto radicato”.

La cantante e la sua faccia da str***a

Non è la prima volta che Emma Marrone viene etichettata come una persona severa e molto ostile, proprio per questo la cantante ha confessato di essere una persona molto empatica. È stata proprio lei a spiegare che: “So di avere la faccia da st**za. Ma sono nata con questa faccia! Però sono buona e sono onesta. Non tutti sono abituati all’onestà, che a volte spaventa”.

Emma Marrone riscatto a X Factor
Emma Marrone – giornal.it

La cantante spiega di essere una persona molto empatica ma soprattutto buona mettendo così da parte il suo lato duro. Molto spesso il suo modo di fare viene così definito “duro” a causa della grandissima sincerità di Emma che, la porta al punto di dire la verità senza nessun mezzo termine che, a volte può risultare molto spiazzante.