Inter, Mourinho cambia obiettivo: Skriniar resta in nerazzurro?

www.imagephotoagency.it

Skriniar al Tottenham – Alla fine Milan Skriniar potrebbe restare all’Inter e provare ad impensierire Conte meritandosi una chance da titolare. Il Tottenham infatti sembra aver virato su un altro obiettivo per la difesa, anche lui con un passato in Serie A. Si tratta di Antonio Rudiger del Chelsea.

Come riporta la stampa inglese, infatti, gli Spurs avrebbero deciso di mollare il centrale slovacco, a causa delle pretese eccessive dei nerazzurri (60 milioni di euro). Mourinho avrebbe così deciso di virare su Rudiger, ai margini del progetto Chelsea: i Blues, però, non vorrebbero cedere il difensore tedesco in prestito a una diretta rivale.

Skriniar al Tottenham affare saltato? E con lui anche Kantè…

Skriniar si allontana forse definitivamente dagli Spurs e, diretta conseguenza, N’Golo Kanté è un po’ più lontano da Milano. Ai nerazzurri, infatti, servono i soldi della cessione dello slovacco per dare l’assalto all’ultimo tassello del centrocampo sognato da Conte. Perché la situazione è nota: senza uscite, non ci possono essere entrate. Il francese costa tanto (tra i 50 e i 60 milioni), quindi in casa Inter c’è la necessità di sacrificare un big per reperire le risorse economiche.

Oltre a Skriniar, gli altri giocatori che hanno un certo appeal sul mercato sono Brozovic ed Eriksen, ma finora non sono arrivate offerte adeguate, e comunque Conte non vorrebbe privarsene (soprattutto del croato). Il tempo stringe sempre più e Kanté rischia di rimanere un semplice sogno di mercato irrealizzato e solo sfiorato.