Calciomercato – Affari e trattative 30 settembre – La Juve tenta per Chiesa – Lazio: Mayoral si allontana – Napoli ci prova per Soumare

Calciomercato Serie A

Il calciomercato è agli sgoccioli ed oltre agli affari già conclusi ci sono trattative da portare avanti e chiudere il prima possibile. Tutte le società sono in fermento.

La Juve tenta per Chiesa

La Juventus tenta il colpo Federico Chiesa nell’ultima settimana di mercato, cercando la formula giusta per convincere la Fiorentina. Il club bianconero potrebbe proporre un prestito biennale oneroso da 10 milioni di euro a stagione e obbligo di riscatto fissato a 40. Una cifra totale di 60 milioni dunque, molto simile a quella che la società di Commisso vorrebbe incassare. In tutto questo i viola hanno comunque dubbi sulle modalità di pagamento, visto che vorrebbero liquidità subito da poter investire sul mercato in entrata. Inoltre, per definire l’operazione con queste modalità, il giocatore dovrebbe rinnovare il suo contratto visto che attualmente la scadenza è fissata nel 2022.

Milan: Paquetà out, Hauge in

Lucas Paquetà ha lasciato Milanello e ha salutato tutti i compagni del Milan. È un nuovo giocatore dell’Olympique Lione e va nel club francese a titolo definitivo per circa 20 milioni di euro: nelle prossime ore visite e firme.

Jan Petter Hauge è virtualmente un nuovo giocatore del Milan. Il classe ’99 in arrivo dal Bodo/Glimt, è atterrato infatti nel pomeriggio di ieri a Malpensa via Amsterdam. Visite mediche e firma, poi sarà ufficialmente un calciatore rossonero.

Roma: Mayoral più lontano, il Real offre Jovic

l Real Madrid ha intenzione di bloccare la cessione di Borja Mayoral su espressa richiesta di Zidane, ma al contempo potrebbe aver risolto comunque i problemi offensivi della Roma. I blancos infatti, avrebbero proposto ai giallorossi il prestito di Luka Jovic, abbassando le pretese sulla cifra richiesta per lasciarlo partire con questa formula. Adesso il nodo è relativo allo stipendio da 4,5 milioni che il giocatore percepisce in Spagna, anche se dai conti dovranno essere tolte tre mensilità che verranno versate direttamente da Florentino Perez.

Napoli pensa a Soumare

Il Napoli avrebbe avanzato un’offerta per Boubakary Soumaré, centrocampista del Lille. L’offerta  sarebbe di 30 milioni di euro, bonus compresi. Il franco-senegalese classe ’99 potrebbe completare il reparto dei centrocampisti azzurri ed essere l’elemento giusto nei due davanti alla difesa del 4-2-3-1.

Le ufficialità di ieri

In attesa che il giocatore torni disponibile dopo l’esposizione al COVID-19, la Sampdoria ha ultimato le pratiche per tesserare Keita Baldè (25). L’attaccante spagnolo di origini senegalesi arriva in prestito dal Monaco, contratto depositato in Lega per l’ex Lazio ed Inter.

Udinese Calcio comunica sul proprio sito ufficiale la cessione a titolo definitivo di William Troost-Ekong al Watford FC. Il difensore lascia Udine dopo aver indossato la maglia bianconera in 66 occasioni. “A William i migliori auguri per la nuova esperienza e un sentito ringraziamento da parte del club per la professionalità e l’attaccamento ai colori sempre dimostrati sul campo”, il messaggio del club friulano.

Adesso è ufficiale: Leonardo Capezzi lascia la Sampdoria e la Serie A per trasferirsi a titolo definitivo alla Salernitana. Di seguito il comunicato del club: “L’U.C. Sampdoria comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’U.S. Salernitana i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Leonardo Capezzi”.

Il Benevento con una nota pubblicata attraverso i propri canali ha comunicato di aver acquisito a titolo temporaneo dal Torino Football Club le prestazioni sportive del calciatore Iago Falque.