Juventus, tre squadre su Rugani. La sua cessione può sbloccare un arrivo

La Juventus potrebbe cedere a breve Daniele Rugani. L’interesse attorno al difensore centrale è aumentato con ben tre club pronti ad accoglierlo prima della fine di questa sessione di mercato. All’offerta del Valencia – l’unica ufficiale per ora – si sono sommati gli interessi di due club di Premier League. In queste ore il summit per decidere il futuro del giocatore insieme al suo agente. Subito dopo, le mosse per continuare a lavorare sul mercato.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Juventus, tre squadre su Rugani. La sua cessione può sbloccare un arrivo

Come dicevamo, il Valencia è l’unica squadra ad aver avanzato un’offerta ufficiale per Rugani. Il difensore centrale della Juventus non è particolarmente attratto dalla prospettiva di giocare al Mestalla e ha già preso tempo nei giorni scorsi, ma l’attesa sta per finire. Nelle ultime ore sono infatti arrivati gli interessamenti del West Ham e del Newcastle United, due club di Premier League. Nel caso del West Ham, l’offerta che arriverebbe sarebbe di prestito con diritto di riscatto. Secondo Ciro Venerato di Rai Sport, sta alla Juventus accettare o meno la proposta: in caso di risposta negativa, gli Hammers vireranno su Maksimovic del Napoli. Potrebbe essere centrale, in questo caso, la volontà di Rugani: se accettasse il trasferimento al West Ham, la Juve potrebbe “concedere” qualcosa sulla formula del trasferimento.

Il terzo club, come detto, è il Newcastle: la squadra bianconera d’Inghilterra potrebbe prenderlo anche a titolo definitivo, ma è decisamente indietro nella trattativa e il tempo potrebbe non bastare più. La cessione di Rugani consentirebbe alla Juventus di sbloccare una trattativa in ingresso. Probabilmente quella legata a un’alternativa sull’out sinistro per Alex Sandro, oppure quella per la punta di riserva, per la quale è “bloccato” Moise Kean.