Giulio Golia positivo al Covid-19 | Assenza giustificata a Le Iene

Sta per ripartire la nuova edizione de Le Iene, la trasmissione targata Mediaset che da sempre affronta temi di attualità proponendo approfondimenti e inchieste in modo molto satirico e serio nello stesso modo. Famosissimi anche per le loro puntate speciali dedicati ai delitti irrisolti e alla memoria di persone che non ci sono più.

Le Iene hanno subito un grave lutto tra i loro lavoratori come l’amatissima Nadia Toffa, venuta a mancare a causa di problemi di salute. Oggi è arrivata una notizia che ha preoccupato tutti i fan del programma e i colleghi, l’inviato Giulio Golia è risultato positivo al Covid-19.

Giulio Golia positivo al Covid-19

Il programma tornerà il cinque ottobre con lo speciale dedicato a Mario Biondo, di cui la morte resta ancora un punto interrogativo e continuerà con gli appuntamenti settimanali il martedì e il giovedì. Ma solo poche ore fa la Iena Giulio Golia, che stava già lavorando da tempo per realizzare i servizi, ha pubblicato un video sul suo profilo Instagram dove ha dichiarato di essere positivo.

Essendo stato in contatto con una persona positiva ha deciso di sottoporsi al tampone che ha avuto il medesimo esito. Così ora lui si trova in quarantena a casa, ma ha tranquillizzato i suoi fan affermando di stare bene e di accusare soltanto un leggero mal di testa. Il suo dispiacere è quello di non poter essere presente alle nuove puntate del programma, ma nonostante questo sa di dover restare a casa per il suo bene e quello dell’altra gente. Ha continuato promettendo di mantenere aggiornati tutti e di sperare che vada per il meglio.