Calciomercato Fiorentina – Addio a Chiesa e Ceccherini – Callejon arrivato – Attesa per il centravanti

Calciomercato Fiorentina attivissimo in questo ultimo giorno di trattative. Come previsto Federico Chiesa è passato alla Juventus e il suo posto è stato preso da Callejon, nelle ultimissime ore c’è attesa per l’attaccante richiesto da Iachini.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Addio Chiesa

Si è conclusa la lunga telenovela intorno al nome di Federico Chiesa. Il calciatore in nessun modo è voluto restare in maglia viola e alla fine il presidente Commisso ha deciso di lasciarlo partire, perchè non vuole in squadra calciatori senza stimoli.

Una formula articolata: un prestito biennale da 10 milioni (2 per la prima stagione, 8 per la seconda) con un diritto di riscatto a 40 milioni che diventa obbligo allo scattare di numerose condizioni, ossia una Juve nei primi quattro posti ed un Chiesa che abbia raggiunto 10 gol e 10 assist giocando almeno il 60% delle partite per trenta minuti. Più un bonus, da verificare in che forme, complessivo da 10 milioni. Alla fine Rocco Commisso è arrivato, più o meno, alla cifra che aveva in mente di incassare, ma con un pagamento così articolato, quella di Chiesa è una cessione che non garantisce liquidità al presente.

Ceccherini pronto al trasferimento al Verona

Un altro Federico è in procinto di lasciare Firenze, si tratta di Ceccherini, che è vicinissimo al trasferimento al Verona dopo l’arrivo in maglia viola di Martinez Quarta. L’unico ostacolo è il poco tempo a disposizione, ma le società stanno lavorando a ritmi serrati per chiudere la trattativa.

Arrivato Callejon: sarà lui l’erede di Chiesa

Colpo a parametro zero per sostituire Federico Chiesa, e che colpo. Alla corte di Iachini è arrivato l’ex Napoli Josè Maria Callejon, calciatore che ha dimostrato in maglia azzurra di essere più unico che raro nel suo ruolo, grazie al suo modo di ricoprire tutta la fascia. Lo spagnolo firma un biennale con i viola.

C’è attesa per il centravanti

In questo calciomercato last-minute, la Fiorentina va anche a caccia del rinforzo tanto chiesto da Beppe Iachini: il centravanti. Nella giornata odierna la società ha trovato l’accordo economico con Piatek, ma c’è ancora una distanza di 2 milioni tra domanda e offerta con l’Herta. Queste due ore saranno decisive, se arriverà il polacco o un altro attaccante, il mercato della Fiorentina sarà stato positivo nonostante la partenza di Chiesa.