Il Torino corre nelle ultime ore di calciomercato per consegnare a Marco Giampaolo una rosa rinforzata e completa per le sue idee tecnico-tattiche. Sono due le operazioni in fase di chiusura in queste ore e riguardano sopratutto la zona offensiva del campo.

Il Torino prende Gojak e Bonazzoli: accordo con la Sampdoria

Il giocatore per cui la trattativa è in fase maggiormente avanzata è Amer Gojak, centrocampista bosniaco della Dinamo Zagabria, squadra croata. Classe ’97, è un centrocampista di qualità che dovrebbe giocare al Toro da trequartista visto il mancato arrivo di Gastòn Ramirez. La trattativa è davvero in dirittura d’arrivo: i club hanno già scambiato i documenti sulla base di un accordo che porterà Gojak a titolo definitivo al Torino per una somma di 6.5 milioni di Euro. Il giocatore sta svolgendo le visite mediche in patria e da lì firmerà il suo nuovo contratto prima di raggiungere il ritiro della propria nazionale.

Subito dopo pranzo è andato poi in scena un vertice con la Sampdoria per Federico Bonazzoli. Si è cercata una formula convincente per l’acquisto dell’attaccante blucerchiato: l’accordo è arrivato sulla base di un prestito con obbligo di riscatto le cui cifre non sono state ancora rivelate. Il giocatore dovrebbe accettare la sua nuova destinazione e il ruolo di spalla di Belotti in campo, mentre la Samp dovrebbe ripiegare sugli attaccanti già presenti in rosa e che non è riuscita a piazzare diversamente. Una soluzione inattesa visto che il giocatore aveva rinnovato il contratto con la Samp nelle scorse settimane e che veniva considerato il titolare da Ranieri. L’ufficialità dell’accordo però potrebbe esser vincolata alla posssibilità per la Samp di trovare un altro attaccante centrale da inserire in rosa.

Comments are closed.