Udinese, in arrivo Deulofeu dal Watford: altro affare di famiglia per i Pozzo

Deulofeu torna in Italia: giocherà nell’Udinese dei Pozzo, che sono proprietari anche del club attualmente titolare del suo cartellino, il Watford. L’esterno offensivo spagnolo aveva mostrato a più riprese di non voler giocare in Championship, la Serie B del campionato d’oltremanica. Si era parlato dell’interesse di tanti club italiani per lui, ma si è concretizzato il ritorno in Italia nella società dei Pozzo, l’Udinese.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Udinese, in arrivo Deulofeu dal Watford: altro affare di famiglia per i Pozzo

Sarà quindi Deulofeu il rinforzo in chiave offensiva per Gotti, per una squadra che nelle prime tre di campionato ha fatto estrema fatica a trovare la rete. Gerard Deulofeu torna a giocare in Italia dopo la parentesi al Milan di qualche stagione fa. Si era parlato sia dei rossoneri, che del Napoli, che della Fiorentina nelle scorse ore per un suo ritorno in Italia: niente da fare. Sarà l’Udinese la sua nuova squadra, e l’operazione va a concludere oggi una lunga serie di “viaggi” sull’asse Udinese-Watford che ha caratterizzato le ultime stagioni. L’ultimo trasferimento pochi giorni fa è stato quello di Troost-Ekong dal club bianconero friulano a quello giallonero inglese.

Sarà da valutare il suo inserimento perché lo schema di Gotti, che sta giocando col 3-5-2, al momento non prevede il trequartista esterno alto. Probabile che Deulofeu agisca da seconda punta, o che si possa provare qualcosa di nuovo in fase avanzata. La formula dell’operazione dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, ma se ne saprà di più nelle ultime ore. Quello che è certo è che il giocatore vestirà con ogni probabilità la maglia dell’Udinese in questa stagione.