Tifosi Fiorentina contro Chiesa: “Questa non è più casa tua… infame!”

I tifosi della Fiorentina contro Chiesa all’uscita delle visite mediche che hanno sancito il suo passaggio ufficiale alla Juventus. Il centrocampista è stato oggetto di aspre critiche da parte dei suoi ormai ex tifosi per il passaggio alla Juventus già nella giornata di ieri, ma oggi è stata rincarata la dose.

Alcuni gruppi organizzati fra i tifosi della Fiorentina hanno esposto, infatti, nei pressi dello stadio Artemio Franchi uno striscione contro Federico Chiesa dopo il suo passaggio alla Juventus. Lo striscione recita così: “Tradire chi ti ha cresciuto e protetto la più grande mancanza di rispetto. Firenze non è più casa tua… Infame”.

I tifosi della Fiorentina contro Chiesa per il passaggio alla Juventus. Ecco le cifre ufficiali dell’accordo

Il passaggio di Chiesa alla Juventus è stato ufficializzato ieri, attraverso un comunicato apparso sul sito del club bianconero. “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società ACF Fiorentina per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Chiesa a fronte di un corrispettivo di € 10 milioni, di cui € 3 milioni per la stagione sportiva 2020/2021 e € 7 milioni nel corso per la stagione sportiva 2021/2022. Inoltre, l’accordo prevede:

• L’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2021/2022;

• La facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore qualora detti obiettivi non fossero raggiunti.

Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva, in entrambi i casi, è pari a € 40 milioni, pagabili in tre esercizi, e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per un ammontare non superiore a € 10 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi”.