Atalanta, per la Champions ufficiale il ritorno al Gewiss Stadium

www.imagephotoagency.it

Ottima notizia per l’Atalanta e per i tifosi orobici: il sito ufficiale della Dea ha reso noto che la squadra di Gasperini ritornerà a disputare le gare casalinghe di Champions League, competizione dove l’Atalanta giocherà ancora una volta, avendo conquistato una nuova qualificazione lo scorso anno.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


Il via libera è stato dato dalla UEFA poche ore fa, e finalmente il Gewiss Stadium potrà fare da teatro alle sfide europee della Dea. La scorsa stagione la squadra bergamasca ha utilizzato l’impianto di San Siro per questo scopo.

Il sito ufficiale dell’Atalanta ha diramato il seguente comunicato ufficiale:

Adesso è ufficiale: il Gewiss Stadium ospiterà le prossime partite casalinghe dell’Atalanta impegnata nella Champions League 2020-2021.

Il via libera definitivo è stato dato dalla Uefa nel pomeriggio di oggi.

Un risultato incredibile, forse impensabile anche solo fino ad un paio d’anni fa.

L’Atalanta è inserita nel Group Stage D insieme agli inglesi del Liverpool, gli olandesi dell’Ajax ed i danesi del Midtjylland.

Il Gewiss Stadium farà il suo storico debutto ufficiale in Uefa Champions League il prossimo 27 ottobre in occasione del match Atalanta-Ajax.

Il 3 novembre sarà invece il Liverpool a giocare a Bergamo.
A chiudere gli impegni casalinghi dell’Atalanta nel Group Stage D sarà il Midtjylland il prossimo 1° dicembre.

Gewiss Stadium, uno stadio Champions League!