Rinnovo Calhanoglu, il Milan insiste ma parti distanti. Juve e Atletico seguono attentamente

www.imagephotoagency.it

Rinnovo Calhanoglu – Un inizio di stagione fatto di gol e assist. Hakan Chalonglu, con l’arrivo di Pioli, si è ritrovato e si è riconquistato il Milan e anche le attenzioni dei club più importanti sul palcoscenico europeo. Le sue doti fanno gola a molti club europei, ma il Milan vuole tenerselo stretto e non pensa minimamente di cederlo o di lasciarselo sfuggire. Ecco che, a calciomercato chiuso, oltre al rinnovo di Gigio Donnarumma la dirigenza discuterà anche di quello del suo numero 10.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


 Gordon Stipic, agente del giocatore, chiede un deciso ritocco al rialzo dell’attuale ingaggio di 2,5 milioni a stagione, ma dalla sede di Via Aldo Rossi non sono giunti segnali incoraggianti. Con le parti al momento lontane, diversi club si sono dimostrati interessati al talento di Calhanoglu. Atletico Madrid e Juventus in primis, spettatrici interessate agli sviluppi della trattativa, che se dovesse saltare vedrebbe entrare in scena anche altre pretendenti. Una questione che rischia di farsi spinosa per il Milan, considerato il rischio di veder partire il trequartista a parametro zero al termine della stagione.

Il club rossonero difficilmente vorrà privarsi di un giocatore che sembra aver raggiunto la maturità calcistica, un leader tecnico che in più occasioni ha dichiarato di vedere il proprio futuro ancora in rossonero. Nei prossimi 14 giorni sono attesi sviluppi significativi, con l’agente del centrocampista turco che potrebbe sbarcare a Milano per un confronto diretto con il club. Il rinnovo di Calhanoglu resta una priorità in casa Milan, ma le pretese di giocatore e agente dovranno essere “abbassate”.