Kantè all’Inter, il sogno di mercato dei nerazzurri rinviato a gennaio?

www.imagephotoagency.it

Kantè all’Inter – Una delle telenovele dell’ultimo calciomercato sembra poter non essere finita con la chiusura della sessione estiva del mercato. L’Inter continua a voler puntare su Kantè e resta vigile sulla situazione del centrocampista francese, in forza al Chelsea. Marotta e Ausilio cercano di capire quali potrebbero essere eventualmente le condizioni per regalare a Conte un elemento di assoluto valore tecnico e di quantità.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


Al momento l’Inter aspetta e cerca di capire come si evolveranno gli eventi da qui a gennaio. Il muro alzato dal Chelsea durante l’ultima sessione di calciomercato (cessione per almeno un corrispettivo di 50 milioni) è parso sempre insormontabile per i nerazzurri che ora però potrebbero approfittare dei problemi tra Kantè e Lampard per portare a Milano il francese. Far leva su un rapporto ormai ai minimi storici per poter chiudere l’affare: è questa l’idea di Marotta e Ausilio.

Secondo quanto riportato dal quotidiano francese Le Parisien, l’ultimo motivo di frizione tra Lampard e Kanté sarebbe scaturito dal rifiuto da parte del tecnico del Chelsea di concedere un giorno di permesso al giocatore per partecipare al matrimonio di un amico. Un rifiuto che non sarebbe andato giù a Kanté, sempre più convinto a voler lasciare Londra. L’Inter torna alla carica a gennaio? Staremo a vedere, ma sicuramente la dirigenza nerazzurra, nonostante il limite imposto dalla proprietà sugli investimenti, se dovesse captare qualche sentore di fattibilità non si farebbe di certo trovare impreparata.