Alaba non rinnova: la Juventus continua il pressing

www.imagephotoagency.it

Alaba non rinnova: la Juventus sta continuando a pressare sul giocatore del Bayern Monaco per portarlo in bianconero dal prossimo anno. Il giocatore austriaco, che ha iniziato da terzino sinistro e poi si è dimostrato campione di duttilità, potrebbe essere la pedina ideale nello scacchiere di Pirlo per replicare in bianconero almeno un po’ dell’impostazione di Guardiola. In queste ore si prova a capire quanto sia davvero fattibile il suo ingaggio.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


Alaba non rinnova: la Juventus continua il pressing

Alaba ha rifiutato ufficialmente il rinnovo offerto dal Bayern fino al 2025: è stato tra i protagonisti indiscussi di una lunga stagione vincente con la maglia del club bavarese. Tra otto mesi il suo contratto scadrà e da gennaio sarà libero di firmare per la squadra che preferisce. E tra le pretendenti c’è anche la Juventus. Si sta però scatenando una vera e propria asta e per iscriversi alla corsa la base è davvero alta: il contratto rifiutato da Alaba, infatti, è da 11 milioni di Euro a stagione. L’austriaco vorrà anche una nuova sfida, ma anche un esosissimo stipendio.

Il Bayern Monaco non si dà per vinto e ancora nelle scorse ore il direttore sportivo Salihamidzic ha dichiarato che stanno ancora lavorandoci tentando di convincere il giocatore. Al momento il club che sembra in vantaggio, secondo quanto riferisce la Bild, è il PSG. Ma informazioni al suo agente Zahavi sono state chieste sicuramente anche dal Real Madrid e dal Barcelona. Ancora una volta la Juventus è in gara con i top club d’Europa per aggiudicarsi un top player. La dirigenza e lo staff ritiene Alaba la soluzione ideale per ovviare al ritiro ormai prossimo di Chiellini e Bonucci.