Genoa, altri quattro negativi: salgono a sette i calciatori al rientro

Il Genoa ha recuperato sette dei giocatori positivi al coronavirus nelle scorse settimane: ai tre annunciati ieri si sono aggiunti oggi Valon Behrami, Davide Biraschi, Filippo Melegoni e Lasse Schone. I calciatori stanno svolgendo in queste ore le visite di idoneità sportiva per tornare ad allenarsi in gruppo ed essere a disposizione di Maran già per la sfida di questo fine settimana contro il Verona.

Genoa, altri quattro negativi: salgono a sette i calciatori al rientro

Sono quattro i giocatori che si aggiungono Federico Marchetti, Mattia Perin e Ivan Radovanovic nel conto dei negativizzati del Genoa. Uno di loro però, Lasse Schone, non sarà utilizzabile contro il Verona da Maran perché escluso dalla rosa dei 25 registrati. Il tecnico recupera Behrami, Biraschi e Melegoni, tre elementi che dovrebbero essere utilizzabili a tutti gli effetti in seguito alle visite per l’idoneità sportiva che il protocollo Covid impone di ripetere dopo una positività. Nonostante ci siano ancora tanti giocatori positivi della rosa del Grifone, s’intravede la possibilità di disputare una gara con un gruppo che non sia interamente basato sulla Primavera.

Questo il comunicato ufficiale del Genoa: “La Società comunica che i riscontri degli ultimi esami hanno evidenziato la negatività a Covid-19 dei calciatori Valon Behrami, Davide Biraschi, Filippo Melegoni e Lasse Schone, già impegnati nelle visite di idoneità per il ritorno alla piena attività agonistica. Si vanno ad aggiungere pertanto a Federico Marchetti, Mattia Perin e Ivan Radovanovic, risultati negativi nelle precedenti rilevazioni”.