Ricetta fusilli alla ricotta: ingredienti,preparazione e consigli

Può capitare di dimenticare di fare la spesa o magari non avete avuto tempo durante la giornata, tornate a casa dopo una giornata di lavoro e in frigo avete solo la ricotta? Bene, non preoccupatevi, verrà fuori un buonissimo primo piatto utilizzando la ricotta e della panna, oggi vedremo come si preparano i fusilli alla ricotta, una ricetta semplicissima e velocissima, ottima da preparare anche se avete ospiti dell’ultimo minuto.

Fusilli alla ricotta – Ingredienti

Ingredienti per 4 persone.

  • Fusilli 320 g
  • Ricotta vaccina 350 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 70 g
  • Panna fresca liquida 70 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Timo q.b.

Fusilli alla ricotta – Preparazione

Per preparare i fusilli alla ricotta, come prima cosa portate a bollore una pentola di acqua salata e mettete a cuocere la pasta per il tempo riportato sulla confezione, avendo cura di mantenerla al dente.

Nel frattempo potete preparare il condimento: aiutandovi con una spatola, setacciate la ricotta in una ciotola attraverso un colino a maglie strette per ottenere una consistenza bella liscia.

Poi aggiungete il Parmigiano grattugiato e la panna fresca e mescolate bene con la spatola.

Aggiungete le foglioline di timo, mescolate ancora, e infine aggiustate di sale e pepe.

Scolate la pasta al dente, conservando un po’ della sua acqua di cottura, e versatela direttamente nella ciotola con il composto di ricotta, mescolate bene per amalgamare la pasta al condimento, allungandolo con un mestolo di acqua di cottura, se necessario, la vostra cremosissima pasta è pronta per essere servita.

Fusilli alla ricotta – Consigli utili

E’ preferibile consumare i fusilli alla ricotta appena pronti. Tuttavia potete conservarli in frigorifero in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorni. se volete una pasta più leggera, al posto della panna utilizzate del latte o dell’acqua di cottura. Per un gusto più intenso potete utilizzare anche il pecorino.