Dietrofront Montpellier: quasi tutti i casi erano falsi positivi

Tramite un comunicato il Montpellier “sconfessa” la precedente comunicazione riguardante un numero cospicuo di positivi al Covid-19: gran parte dei calciatori e membri dello staff inizialmente risultati positivi dopo altri test effettuati in giornata è emerso che quasi tutti i positivi erano considerabili come dei “falsi positivi”.
Solo un calciatore ed un membro dello staff sono considerabili positivi al contagio.