Mangiare banane previene la gastrite? Ecco la verità

Mangiare le banane previene la gastrite? In virtù della diffusione del problema, sono tantissime le persone che si pongono questa domanda. Nelle prossime righe, vediamo assieme la risposta.

Gastrite: ecco cosa sapere

La gastrite è, come già detto, un problema molto diffuso al giorno d’ggi. Si tratta di un processo infiammatorio che coinvolge le pareti interne dello stomaco. La gastrite, che viene spesso associata alla presenza del batterio Helicobacter pylori, si manifesta con sintomi che vanno dal dolore di stomaco fino all’insorgenza di nausea. In alcuni casi, chi soffre di gastrite può sperimentare una sensazione di pienezza dopo aver mangiato.

Quali sono le cause? Tra le principale rientra l’indebolimento della barriera difensiva della parete dello stomaco che, per ovvie ragione, è maggiormente soggetta all’attacco da parte degli acidi. Alla base dell’indebolimento possono esserci diversi fattori. Giusto per citare i principali, citiamo l’invecchiamento naturale, ma anche gli effetti dei farmaci antinfiammatori quando vengono consumati mettendo in secondo piano la moderazione.

Come ben si sa, a contribuire all’indebolimento della parete esterna dello stomaco ci pensano anche fattori come lo stress, l’abuso d’alcol e il consumo di quantità eccessive di alimenti acidi. Abbiamo sopra accennato al fatto che, in alcuni casi, la gastrite può essere causata da batteri come l’Helicobacter pylori.

Le banane aiutano contro la gastrite?

Tracciato un quadro generale delle caratteristiche della gastrite, vediamo in che modo le banane possono aiutare a prevenire il problema. La risposta è sì: le banane possono aiutare a prevenire la gastrite. Cosa le rende utili a tal proposito? Tra i fattori da considerare rientra la presenza di acqua biologica, ossia l’acqua ricavata dalla linfa delle piante.

Il suo principale effetto ai fini della prevenzione della gastrite riguarda l’alcalinizzazione dei tessuti. Degna di nota quando si parla di prevenzione della gastrite attraverso le banane è anche la ricchezza di potassio che contraddistingue il popolarissimo frutto tropicale. Il minerale in questione è considerato non solo un prezioso alleato della pressione, ma anche un punto di riferimento cruciale quando si parla di effetto tampone nei confronti dei succhi gastrici.

Se si soffre di gastrite e si ha intenzione di prevenirla a tavola concentrandosi sulle banane, il consiglio è quello di assumere quelle mature. Concludiamo facendo presente che esistono anche altri frutti che aiutano a prevenire la gastrite. In questo novero è possibile includere la pera, la papaya, fondamentale per una buona digestione, il cocco e la pesca.