PAGELLE SPEZIA FIORENTINA – Top e Flop della partita

Sfida dai contorni interessanti quella in programma oggi tra Spezia Fiorentina, gara  di campionato di Serie A 2020/21 valevole per la 4° giornata.


Su Giornal.it Calciomercato LIVE ogni giorno con tutte le notizie più importanti e gli aggiornamenti più eclatanti.
DAL NOSTRO NETWORK


Lo Spezia riesce a conquistare un prezioso punto contro i viola dopo essere stati sotto per 0-2. Fiorentina che non disputa una partita soddisfacente.

Top Spezia

Verde: E’ una vera spina nel fianco per la retroguardia viola dall’inizio: segna il goal del momentaneo 1-2 che di fatto riapre la partita.

Farias: Subentra proprio a Verde e dopo 10 minuti trova il goal del definitivo 2 a 2. Ottimo il suo impatto, anche a livello psicologico.

Flop Spezia

Piccoli: Piuttosto impalpabile, non sempre trova la posizione e viene spesso preso controtempo dai lanci dei compagni.

 

Top Fiorentina

Ribery: Ancora una volta il francese è l’elemento più a fuoco nei suoi ma sostanzialmente predica nel deserto, nonostante le sue idee, i compagni non sembrano all’altezza.

Biraghi: L’esterno viola più propositivo e concentrato, nonostante il calo subito da tutta la squadra nella seconda frazione, non si risparmia mai.

Flop Fiorentina

Caceres: Decisivo il suo errore, grossolano considerato l’esperienza dell’uruguagio, che di fatto mette la gara in salita per i viola. Non riesce più a riprendersi totalmente nel corso della partita

Igor: Male anche lui, che subentra al posto di Pezzella e non da assolutamente tranquillità al reparto arretrato.

Vlahovic: Schierato titolare affianco a Ribery, delude ancora una volta, è impalpabile e si “mangia” più di un’occasione.