Ricetta frittata con cavolo nero: ingredienti, preparazione e consigli

Dalla fine dell’autunno all’inizio della primavera il cavolo nero abbonda sui banchi del mercato e viene portato a tavola sotto forma di zuppe o vellutate. Per un’idea diversa dal solito, ma altrettanto semplice e nutriente, questa volta abbiamo realizzato la frittata con cavolo nero. Un originale finger food da gustare a morsi per un buffet oppure una simpatica alternativa alla solita frittata da proporre ai commensali più piccoli, la preparazione è facile e veloce e il risultato lascerà tutti soddisfatti, vegetariani inclusi.



Frittata con cavolo nero – Ingredienti

  • Uova (circa 5) 275 g
  • Cavolo nero 170 g
  • Latte intero 100 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 70 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per lo stampo:

  • Burro q.b.
  • Pangrattato q.b.

Frittata con cavolo nero – Preparazione

Per preparare la frittata con cavolo nero, per prima cosa eliminate i gambi del cavolo nero e sciacquate le foglie sotto l’acqua corrente lasciandole intere. Scaldate un filo d’olio in una padella, aggiungete le foglie del cavolo nero e saltatele per circa 5 minuti a fuoco vivace finché non si saranno ammorbidite.

Tenete da parte il cavolo nero e occupatevi del composto di uova: versate le uova in una ciotola e aggiungete il latte, il Parmigiano grattugiato, sale e pepe, poi amalgamate il tutto con una frusta o una forchetta.

Imburrate un ruoto o una padella a seconda di dove volete cuocerla e foderatela con il pangrattato, poi distribuite il composto di uova all’interno dello stampo e adagiate le foglie di cavolo nero.

Aggiungete una macinata di pepe in superficie e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20 minuti. Una volta sfornata, lasciate intiepidire leggermente prima di sformarla e servirla.

Frittata con cavolo nero – Consigli utili

La frittata con cavolo nero si può conservare in frigorifero per massimo 2 giorni. Potete insaporire il composto di uova con un cucchiaino di curcuma.