Home Calcio Atalanta, Gomez rivela: “Ilicic era depresso dopo il Covid, ora sta bene”

Atalanta, Gomez rivela: “Ilicic era depresso dopo il Covid, ora sta bene”

www.imagephotoagency.it

Gomez su Ilicic – Dopo anni da capitano dell’Atalanta, ormai il Papu Gomez è cittadino onorario di Bergamo e simbolo indiscusso della Dea e alla vigilia dell’importantissima sfida di Champions League contro l’Ajax ha orgogliosamente lanciato la candidatura dei nerazzurri per un ruolo da protagonisti in Europa: “Forse l’anno scorso l’Atalanta è stata una sorpresa – ha detto – ma con il cammino in Champions si è fatta un nome e può rendere la vita dura a qualsiasi squadra”.

“Sappiamo bene che dietro rischiamo, ma il calcio offensivo ci ha regalato ottimi risultati. Mettiamo tanta gente in area e abbiamo la capacità di segnare molti gol”, ha aggiunto l’argentino, che poi ha rivelato tutta la verità su Josip Ilicic, che nella passata stagione saltò la final eight di Champions per un problema molto personale: “Ilicic ha avuto il coronavirus e ha sofferto molto, è caduto in depressione per questo. Arriva un momento in cui la testa esplode. Per fortuna ora si è ripreso e sta bene, per noi è davvero importante”.

Infine l’ennesima dimostrazione di amore per l’Atalanta. In estate infatti il Papu ha rifiutato un contratto faraonico per restare a Bergamo, città nella quale si vede anche una volta finita la carriera da giocatore: “Ho ancora tre anni di contratto, a febbraio compirò 33 primavere. Rimarrò sicuramente qui a Bergamo, mi sento a mio agio e avrò un posto nel club anche in futuro”.

Comments are closed.