Fiorentina, Pezzella si è operato: incerti i tempi di recupero

La Fiorentina perde ufficialmente German Pezzella, almeno per un po’ di tempo. Il giocatore, infatti, si è operato nella mattinata di oggi per un intervento di pulizia della caviglia che gli stava dando fastidio dal primo infortunio, in amichevole contro la Reggiana, nello scorso mese di settembre. Pezzella ha giocato pochi minuti della gara contro lo Spezia e ancora pochi altri contro l’Udinese. Il fatto che il difensore non reggesse più di mezz’ora in campo ha convinto tutti che l’operazione fosse la cosa migliore da fare.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Fiorentina, Pezzella si è operato: incerti i tempi di recupero

Il giocatore ha pubblicato oggi un post su Instagram con una fenice: un chiaro messaggio che ha intenzione di tornare a splendere dalle proprie ceneri. Non è certo un momento facile per l’argentino che ha iniziato la stagione con un infortunio che ha portato ad un intervento delicato. L’operazione è durata due ore e il suo esito è stato definito positivo: soltanto ora i tempi di recupero non possono essere definiti prima di capire come andrà il decorso post-operatorio e poi quando potrà riprendere gli allenamenti. La sensazione è che Pezzella difficilmente tornerà in campo prima della sosta per le nazionali di novembre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

💪🏻💜

Un post condiviso da German Pezzella (@germanpezzella) in data:

Il capitano viola ha già fatto ritorno nella propria abitazione e inizierà il suo percorso di recupero e di riabilitazione, con l’obiettivo di tornare quanto prima sul terreno di gioco. Iachini ha probabilmente già individuato in Martinez Quarta il sostituto di Pezzella, con Igor pronto a subentrare sul centro-sinistra con lo spostamento di Caceres a destra.