Inter-Parma, le probabili formazioni

Probabili formazioni Inter-Parma – A San Siro l’Inter di Conte ospita il Parma di Liverani per un match che servirà a dare continuità ai nerazzurri in campionato, dopo la vittoria contro il Genoa, e riprendersi dopo il pareggio in Champions League. Servono punti importanti in campionati anche ai ducali che non hanno iniziato benissimo la stagione.

Nelle probabili formazioni di Inter-Parma qualche cambio per Conte dopo le fatiche di Champions League. A centrocampo cerca posto Eriksen che potrebbe far rifiatare uno tra Brozovic o Vidal. Sulle fasce Hakimi e Perisic, iniziale panchina per Young. In difesa riecco De Vrij al centro, ballottaggio poi tra Bastoni e Kolarov sul centro-sinistra. Davanti Lautaro Martinez e Lukaku. Arruolabili Gagliardini e Radu negativi al tampone, unico positivo al coronavirus in rosa rimane Skriniar.

Liverani ha lasciato a casa sia Cornelius che Gervinho in Coppa Italia, l’intenzione è di schierarli a San Siro dal 1′: ipotesi tridente con l’aggiunta di Karamoh a svantaggio di Hernani e lo slittamento più dietro di Kucka. Fermo Laurini per noie fisiche, sulla destra di difesa potrebbe essere adattato Grassi. Ecco le probabili formazioni del match.

Probabili formazioni Inter-Parma: le possibili scelte di Conte e Liverani

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakmi, Barella, Brozovic, Perisic; Vidal; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Parma (4-3-3): Sepe; Grassi, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Kurtic, Cyprien, Kucka; Gervinho, Cornelius, Karamoh. All. Liverani