Atalanta: il caso Covid è nello staff, nuovo giro di tamponi prima della partenza per Crotone

L’Atalanta oggi ha annullato la conferenza stampa prepartita di Gian Piero Gasperini per l’emersione di un caso di positività al Sars-CoV-2 nel gruppo squadra, ma soltanto in seguito si è saputo che tale positività è di un membro dello staff. Da qui la decisione di effettuare un nuovo giro di tamponi nel pomeriggio per avere nuovi risultati e partire tranquillamente in direzione Crotone, dove la squadra di Gasperini giocherà domani uno degli anticipi della 6° giornata di campionato della Serie A 2020/21.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Atalanta: il caso Covid è nello staff, nuovo giro di tamponi prima della partenza per Crotone

Stando a quanto riferisce TuttoMercatoWeb, è Cristian Raimondi il positivo al Sars-CoV-2 nel gruppo squadra dell’Atalanta che ha effettuato i tamponi di rito prima della partenza per la trasferta di Crotone. Raimondi è un ex giocatore dell’Atalanta, ritiratosi nel 2017, che ora fa parte dello staff di mister Gasperini. Come da protocollo, l’Atalanta ha annullato la conferenza stampa di presentazione del match prevista per oggi, intorno all’ora di pranzo. A quel punto l’intero gruppo squadra si è sottoposto ad un nuovo giro di tamponi, svolto intorno alle 15, i cui risultati arriveranno più tardi e definiranno la libertà di partenza dell’intero gruppo verso Crotone.

Ricordiamo che l’Atalanta è reduce dalla sconfitta interna contro la Sampdoria e dal pareggio in Champions contro l’Ajax. I tamponi vengono effettuati di routine ormai prima di ogni partita, proprio per scongiurare la presenza di positivi all’interno del gruppo squadra che si muove e incontra gli avversari.