Consigli Fantacalcio | Attaccanti, la TOP 5 della 6^ giornata

Attaccanti consigliati 6^ giornata – Momento decisivo nella giornata di ogni fantallenatore che, oggi, si appresta ad inserire la propria formazione al fantacalcio. Un momento che crea, ovviamente, tanti dubbi e ansie con momenti di sconforto misti a panico di sbagliare le scelte e regalare la vittoria al proprio avversario di giornata. Basta stare attenti e prima ancora di scegliere chi mandare in campo ripassare gli indisponibili e gli squalificati di giornata.

In questo spazio proveremo ad aiutarvi noi consigliandovi per il fantacalcio 5 attaccanti da schierare nella prossima giornata di Serie A. Cinque nomi che possono regalarvi gioie importanti in questo turno di fantacalcio con voti alti, ma anche con bonus importanti e utili per aiutarvi a sbaragliare la concorrenza dei vostri avversari di Lega. Ecco i nostri attaccanti consigliati per la 6^ giornata di Serie A.

Attaccanti consigliati 6^ giornata: la TOP 5

Lammers (Crotone-ATALANTA)

L’attaccante dell’Atalanta è partito a mille in Serie A. Due gol in due partite, ma con il calo dell’Atalanta è calato anche il suo rendimento. Contro il Crotone dovrebbe partire titolare pronto a riscattarsi. Giusto puntare su di lui.

Simeone (Bologna-CAGLIARI)

L’attaccante argentino del Cagliari è in un momento di forma molto buono. Segna e fa segnare. Un pericolo in più per la difesa del Bologna alla ricerca di un clean sheet in campionato che manca da tantissimo tempo.

Belotti (TORINO-Lazio)

Anima e cuore di questo Torino. Segna tanto, ma quando può pensa anche ai compagni. Un capitano vero, un Cuore Toro che anche al fantacalcio fa sognare i propri fantallenatori. Un bomber così è oro colato.

Mertens (NAPOLI-Sassuolo)

Il Napoli fatica a ritrovare la grande vena realizzativa che aveva distinto la squadra di Gattuso nelle prime uscite. Anche lui ha un po’ calato il suo rendimento. Il Sassuolo è una delle sue vittime preferite in Serie A: perché non dovrebbe ripetersi.

Kalinic (VERONA-Benevento)

Bene contro la Juventus nel suo esordio stagionale in Serie A. Si vede che non è ancora al top, ma potrà essere utilissimo alla causa Verona appena starà meglio. Già contro il Benevento però può essere la partita giusta per puntare su di lui e sperare nel suo +3.